Rogers Corporation: l'azienda che produce i laminati con le migliori prestazioni

Judy Warner
|  Created: March 6, 2020  |  Updated: December 11, 2020
Image of a PCB board

Se progetti PCB per applicazioni digitali ad alta velocità, RF, a microonde o onde millimetriche, probabilmente hai molta familiarità con i laminati della Rogers Corporation. Sapevi però che le dimensioni della Rogers Corporation sono raddoppiate negli ultimi 10 anni? Di recente, durante una visita all'IPC APEX Expo, ho avuto l'opportunità di intervistare Tony Mattingly, Senior Product Manager e conoscere meglio la società che produce alcuni dei materiali avanzati per circuiti con le migliori prestazioni al mondo.

Judy Warner: Per favore, parlaci del tuo ruolo nella Rogers Corporation e spiegaci in sintesi la sua storia aziendale

Tony Mattingly: Sono un Senior Product Manager responsabile dell'ottimizzazione delle nostre linee di prodotti e garantisco al contempo il mantenimento della reputazione della Rogers Corporation nel fornire soluzioni di alta qualità con livelli di servizio leader nel suo settore. Rogers è un leader tecnologico mondiale nel settore dei materiali speciali ingegnerizzati, che consentono alte prestazioni e alta affidabilità in settori come veicoli elettrici, infrastrutture wireless, sicurezza automobilistica ed elettronica portatile. Tra le più antiche società pubbliche in America, Rogers è stata fondata nel 1832 come produttore di carta e si è evoluta in leader mondiale nella tecnologia dei materiali, che comprendono una vasta gamma di dispositivi e sistemi ad alta tecnologia. Per oltre 40 anni i nostri materiali avanzati per circuiti sono stati utilizzati praticamente in tutte le missioni spaziali statunitensi e oggi collegano il mondo attraverso network base stations e smart antenna. Negli ultimi 10 anni abbiamo raddoppiato i nostri ricavi, aggiunto 1850 dipendenti in tutto il mondo, siamo cresciuti attraverso acquisizioni e introdotto un modello di Centri Innovazione per aiutare ad accelerare la commercializzazione dei prodotti innovativi di prossima generazione.

Warner: È impressionante che Rogers abbia raddoppiato i suoi ricavi in 10 anni. Cosa ha guidato questa crescita?

Mattingly: I principali segmenti di mercato come l'infrastruttura wireless 4G e 5G, i sistemi avanzati di assistenza alla guida per il settore automobilistico, oltre al settore aerospaziale e della difesa hanno guidato gran parte di tale crescita. Rogers è molto ben radicata in questi settori e possiede le soluzioni dei materiali di cui i nostri clienti hanno bisogno. Nel futuro prossimo vediamo opportunità di crescita nel settore dei satelliti Low Earth Orbit (LEO) e delle infrastrutture delle stazioni terrestri.

Warner: Essendo una grande azienda multinazionale, come reagite ai costanti cambiamenti nel panorama geo-politico?

Mattingly: Rogers ha investito molto nell'acquisizione di capitali e ha un'impronta produttiva globale con numerose sedi negli Stati Uniti, in Belgio e in Cina. Abbiamo la flessibilità di produrre e fornire prodotti da qualsiasi di queste sedi, il che ci consente di apportare modifiche alla nostra catena di fornitura quando cambiano le condizioni di mercato. L'esistenza di un solido piano di continuità operativa ci permette di fornire costantemente ai nostri clienti i prodotti di cui hanno bisogno con un impatto minimo.

Warner: Parlaci dei vostri centri d'innovazione e del ruolo che svolgono per il mercato e per la stessa Rogers.

Mattingly: Dal 2014 al 2017 abbiamo creato diversi centri d'innovazione Rogers. Negli Stati Uniti ne abbiamo uno in Massachusetts e un altro in Arizona. Abbiamo anche un centro Asiatico in Cina e uno nell'Europa Centrale in Germania. Sono stati creati per contribuire al progresso della nostra forza strategica di leadership nell'innovazione, con la missione di ampliare la tecnologia dei materiali che svilupperà la prossima generazione di prodotti, così da consentire a Rogers di tramandare la sua tradizione come leader di mercato, con soluzioni adatte alle esigenze dei nostri clienti.

Warner: Quali mercati emergenti state osservando e come risponde Rogers in merito allo sviluppo della tecnologia e alla capacità?

Mattingly: Un mercato a cui ci stiamo approcciando molto sono le costellazioni satellitari Low Earth Obrit (LEO) e le infrastrutture delle stazioni terrestri che verranno implementate nei prossimi anni. Questi sistemi hanno lo scopo di fornire l'accesso a Internet in tutti i luoghi del mondo che al momento non possiedono copertura e ci sono enormi investimenti in questo campo. Rogers ha sviluppato la futura generazione di materiali per circuiti stampati sottili, che introducono sul mercato un pacchetto di soluzioni per la progettazione di schede multi layer, necessaria per i sistemi di questo settore.

Warner: Hai qualche riflessione finale che vorresti condividere con i nostri lettori?

Mattingly: Rogers è sul mercato da quasi 190 anni ed è stata il leader dell'innovazione nei settori che hanno contribuito a plasmare il nostro pianeta. Mi piace far parte di una grande squadra, all'interno di un'azienda che ha una tradizione così lunga, oltre ad essere entusiasta del nostro futuro. Spero di poter parlare presto con te di tutte le grandi cose su cui stiamo lavorando.

Warner: Grazie per aver condiviso con la comunità di progettisti Altium® questa visione unica come membro interno di Rogers Corporation.

Mattingly: Grazie a te Judy! È stato un piacere.

Nota dell'editore: Per strumenti didattici e risorse, nonché per accedere alle schede tecniche sui materiali della Rogers, iscriviti al loro TechHub qui. Puoi inoltre trovare informazioni sul 5G qui.

About Author

About Author

Judy Warner ha ricoperto diversi ruoli nel settore dell'elettronica per oltre 25 anni. Ha esperienza nella produzione di PCB, RF, microonde e nella produzione a contratto di PCB, specializzandosi nelle applicazioni per l'industria aeronautica e militare.

È stata anche scrittrice, blogger e giornalista per varie pubblicazioni del settore, tra cui Microwave Journal, PCB007 Magazine, PCB Design007, PCD&F e IEEE Microwave Magazine, nonché membro attivo del consiglio di amministrazione della PCEA (Printed Circuit Engineering Association). Nel 2017, Warner è entrata a far parte di Altium come Direttore del coinvolgimento della comunità. Oltre a condurre il podcast OnTrack e a creare la newsletter OnTrack, ha lanciato la conferenza annuale degli utenti di Altium, AltiumLive. Warner è veramente appassionata nel fornire risorse e supporto ai progettisti di PCB in tutto il mondo.

most recent articles

Back to Home