Come ottimizzare un processo di revisione di progetto PCB obsoleto: Parte 1

Iryna Zhuravel
|  Creato: September 20, 2021  |  Aggiornato: November 24, 2021
Ottimizzazione processo di revisione progetto PCB obsoleto

La revisione di un progetto PCB è una pratica che consente di esaminare il progetto di una scheda per rilevare possibili errori e problemi durante le varie fasi di sviluppo del prodotto. Le sue forme sono molteplici: può essere costituita da una lista di controllo da approvare ufficialmente, o da un'ispezione più informale degli schematici e dei layout PCB. Alcune aziende eseguono la revisione internamente, mentre altre si affidano a ditte e risorse esterne specializzate. Le prime fasi del processo coinvolgono spesso i produttori (CM) per garantire la producibilità della scheda. È opinione comune che una revisione di progetto aiuti a individuare gli errori in anticipo e a ridurre il numero di versioni della scheda e le iterazioni di produzione, contenendo così i costi di sviluppo del prodotto e accelerando i tempi di commercializzazione.

Vantaggi e problematiche relative al processo di revisione di un progetto PCB

Sebbene i vantaggi siano evidenti, la necessità di produrre una scheda in tempi rapidi può portare ad affrettare il processo di revisione dei circuiti stampati e a trascurare errori che potrebbero portare a prototipi difettosi, a nuove versioni della scheda e a ritardi di sviluppo del prodotto.

I metodi tradizionali utilizzati per condurre le revisioni di progetto, con feedback acquisiti tramite documenti stampati o lunghe comunicazioni via e-mail, possono far perdere tempo prezioso, a scapito delle attività di correzione effettiva dei problemi. Il passaggio al lavoro in remoto e ibrido ha complicato ulteriormente le cose, poiché raramente è possibile seguire procedure aziendali standard come le riunioni in presenza di tutte le parti interessate.

In questo articolo, non ci soffermeremo su cosa controllare durante un processo di revisione del progetto, ma esamineremo piuttosto come si svolge di solito tale processo, e come ottimizzarlo per sfruttare al meglio il tempo a disposizione.

Quali sono oggi i processi aziendali di revisione del progetto PCB più comuni? 

Altium comunica regolarmente con centinaia di utenti che spesso seguono processi di revisione simili. Per molti la revisione avviene durante una riunione formale o una videochiamata. Queste possono durare da qualche ora fino ad un giorno intero, per consentire a tutte le parti interessate di rivedere il progetto. Il processo può essere ripetuto in più fasi dello sviluppo del prodotto, utilizzando diversi tipi di strumenti per acquisire, documentare e tenere traccia dei feedback:

Metodo di revisione 1: carta e penna

Uno dei nostri utenti ha descritto il processo come segue:

“Invio ai colleghi i file PDF degli schematici. Il responsabile del firmware riceve in genere versioni cartacee o PDF degli schematici su cui scrive le annotazioni a mano. Quindi interviene il progettista per apportare le eventuali modifiche, ma può capitare che il foglio con le annotazioni venga smarrito, gettato nei rifiuti o scannerizzato e salvato chissà dove. La stessa cosa accade nella fase di revisione del progetto, quando stampiamo i vari documenti e ci riuniamo per esaminarli. Ciascuno di noi lascia il proprio feedback a mano, creando una versione corretta di cui ne esiste però una sola copia, nell'ufficio. Questa a volte viene digitalizzata, altre no. Il feedback viene incorporato nel progetto, ma la sua implementazione non è registrata e quindi non ne rimane traccia. Poiché si tratta di copie cartacee, l'intero processo è imprevedibile e può causare perdite di informazioni."

Metodo di revisione 2: screenshot e comunicazioni via e-mail

Il feedback viene raccolto attraverso screenshot e note di accompagnamento, per poi essere condiviso tramite e-mail o con strumenti di messaggistica come Slack o Skype; alcuni utenti lo trasformano persino in diapositive PowerPoint. Questo metodo implica lo scambio continuo di chiarimenti e aggiornamenti, generando inevitabilmente lunghe conversazioni per posta elettronica di per sé poco efficienti.

“Può capitare di inviare file Gerber ai produttori e ricevere risposte con screenshot annotati in formato Microsoft Paint di cui non esiste traccia al di fuori del messaggio e-mail ricevuto, con ovvi rischi per la futura reperibilità di queste informazioni”.

Metodo di revisione 3: Jira e altri sistemi di ticketing o gestione dei progetti

Ecco cosa dice un altro dei nostri clienti Altium:

“Mi affido principalmente a Jira, creando attività per ogni correzione. Per un progetto recente, ho creato in tutto ben 95 attività e per ciascuna di esse ho dovuto inserire una descrizione, creare uno screenshot e aggiungere informazioni. Uso una configurazione con due schermi: su uno, visualizzo Jira e sul secondo Altium Designer."

Perché questi metodi di revisione progetto sono inefficienti?

Quando il feedback viene acquisito su carta o tramite lunghe conversazioni e-mail e screenshot, il processo di consolidamento, per registrare i vari contributi e le correzioni effettivamente effettuate, può risultare molto laborioso. Per riuscire a tenere tutto sotto controllo, gli ingegneri devono dedicare molto tempo alle attività amministrative.ersino molte ore di lavoro intenso non possono garantire un risultato ottimale se non si migliora l'affidabilità del processo stesso. Purtroppo, per vanificare anche le revisioni più approfondite e portare alla produzione di prototipi difettosi è sufficiente una semplice disattenzione nell'esame del feedback, o l'invio di una versione errata al produttore. Nonostante i migliori sforzi, in un processo caratterizzato da così tante incertezze è facile farsi sfuggire qualcosa.

Alcuni settori, come l'automotive e le apparecchiature mediche, possono inoltre essere soggetti a ulteriori controlli e normative da parte di agenzie governative di diverse giurisdizioni. È quindi fondamentale poter documentare e rendere disponibili tutte le comunicazioni, le approvazioni e le modifiche al progetto del dispositivo. In tali casi, il monitoraggio del feedback, delle correzioni e delle approvazioni non è più facoltativo e può trasformarsi in un processo molto dispendioso in termini di tempo.

Altium 365 offre una soluzione moderna ed efficiente

In molti ambiti, dalla produzione allo sviluppo di software, sono stati sviluppati strumenti e metodologie efficaci per garantire l'affidabilità e l'agilità dei processi. Il processo di sviluppo hardware si è unito solo in tempi relativamente recenti alla trasformazione digitale. Con la nostra piattaforma di progettazione elettronica Altium 365, è possibile rimanere al passo coi tempi, progettando le tecnologie del futuro senza perdere tempo con lunghe conversazioni e-mail, screenshot e fogli volanti.

Altium 365 offre funzionalità di archiviazione centralizzata sul cloud e di controllo delle versioni per i tuoi progetti e le tue librerie. In breve, è una sorta di GitHub per l'hardware che facilita anche la collaborazione con il team tecnico, i produttori e le altre parti coinvolte. Il diagramma seguente, creato da uno dei nostri utenti, illustra il flusso di lavoro implementabile con Altium 365.

Processo di revisione progetto PCB con Altium 365

Dai un'occhiata alla Parte 2 per esaminare il processo di revisione tipico di un progetto PCB gestito con Altium 365.

Sei già un utente Altium Designer? Altium 365 è disponibile per tutti gli abbonati senza alcun costo aggiuntivo. Attiva il tuo spazio di lavoro qui.

Se ancora non conosci i prodotti Altium e desideri provare Altium Designer e Altium 365, richiedi oggi stesso la tua prova gratuita. 

Sull'Autore

Articoli Più Recenti

Tornare alla Pagina Iniziale