Concord Pro, l'innovativa libreria dati per PCB

John Watson
|  Creato: October 7, 2019  |  Aggiornato: September 8, 2020

Screenshot aus dem Altium Designer

Introduzione

Si dice che “Il capobranco ha sempre la vista migliore”. Quando si tratta della competizione tra società di software ECAD, Altium è da anni alla guida del branco. Si è guadagnata questa ambita posizione per diversi motivi, il primo dei quali è, a mio parere, la capacità di offrire una vasta gamma di strumenti per i progettisti PCB. Guardando più da vicino ciò che le varie aziende di software ECAD fanno, si nota come le loro funzionalità di base siano le stesse. Tutti i pacchetti software ECAD offrono acquisizione schematica, layout PCB ed esportazione dei Gerber. È solo quando si osservano gli strumenti add-on che un’azienda si differenzia dalle altre. 

Altium offre costantemente le migliori funzionalità e strumenti add-on. Il rilascio diAltium Concord Pro è stato rivoluzionario. Concord Pro è diventato in breve tempo una soluzione leader di settore. Alcuni giorni fa parlavo con vari progettisti che avevano da poco iniziato a utilizzare Concord Pro e che affermavano di non capire come avessero potuto farne a meno prima d’ora, affermazione con la quale concordo appieno. 

Per quelli di voi che non hanno ancora sentito parlare di Concord Pro, si tratta di un nuovo pacchetto software che costituisce una soluzione consolidata al problema della conservazione e gestione di ciascuna parte del PCB design. Sebbene Concord Pro riguardi principalmente i componenti, si tratta di un’ottima libreria di dati per PCB anche per altri elementi necessari durante la progettazione PCB. La soluzione offre supporto per le librerie del progetto PCB, strumenti di progettazione, blocchi riutilizzabili e molto altro. Nella mia particolare situazione, abbiamo creato una sezione chiamata Libreria delle risorse, nella quale abbiamo caricato documenti e articoli e che è diventata una delle sezioni più visitate. 

Come si dice in campo informatico: “garbage in, garbage out”. Ecco perché Concord Pro è così importante e perché ritengo che diventerà una delle risorse chiave della progettazione: abbiamo finalmente un pacchetto software in grado di tenere il passo con i tanti cambiamenti del settore. 

La Regola S.M.A.R.T. della gestione delle librerie

Chiunque abbia letto i miei articoli conosce la Regola S.M.A.R.T. della gestione delle librerie. Singolarità, Gestione, Architettura, Affidabilità e Tracciabilità. Questi sono i requisiti minimi di qualsiasi sistema di organizzazione delle librerie di dati per PCB. Concord Pro è stato appositamente progettato per supportare la Regola S.M.A.R.T.

Un altro vantaggio di Concord Pro è rappresentato dal fatto che la soluzione è pronta all’uso. È bello vedere che le impostazioni necessarie sono minime. Qualunque sia il software ECAD che utilizziamo, desideriamo impostare l’ambiente a modo nostro, tuttavia spesso scopriamo che il software non supporta le nostre preferenze oppure è troppo complicato ottenere ciò che vogliamo. Concord Pro è sufficientemente potente per fare tutto ciò che è necessario. L’obiettivo di questi blog è proprio questo: dimostrare come Concord Pro supporti la Regola S.M.A.R.T.

Poiché lo spazio disponibile non mi consente di parlare di tutte le regole, mi concentrerò su due degli standard (Singolarità e Gestione) in questo blog, mentre parlerò degli altri tre nella Parte 2. 

Concord Pro e la Regola dell’architettura S.M.A.R.T Regola Singolarità (primo pilastro)

Nulla causa più problemi al progettista PCB del tentativo di lavorare da più librerie e fonti d’informazioni. Dobbiamo lavorare da un’unica fonte di verità. Non ho mai compreso appieno perché gli ingegneri necessitino delle loro librerie “personali”. Tuttavia è uno di quegli aspetti che, se ignorato, diventa un grande problema da gestire e potrebbe generare costi notevoli. 

Il setup di Concord Pro avviene su un singolo server, facilmente accessibile a tutti coloro che necessitano di utilizzarlo. Questa dovrebbe essere l’unica risorsa permessa per tutti i PCB design. Potrebbe sembrare una regola molto rigida, tuttavia è necessaria per mantenere l’integrità del progetto. Ovviamente, ciò non vieta a nessuno di creare e utilizzare librerie rogue. 

Un piccolo suggerimento: utilizzate Item Manager (uno degli strumenti che differenzia Altium dalla concorrenza) per garantire che nessuna libreria rogue riesca a intrufolarsi nel vostro progetto. 

Didascalia: la presenza di molte librerie non gestite può creare confusione e farvi perdere tempo quando dovete identificare i vari componenti

L’ho già detto in precedenza. Non so cosa sia peggio: avere più librerie oppure averne una sola non gestita. Entrambe le situazioni generano lo stesso risultato: più PCB utili solo come sottobicchieri.

Come ricorderete, gli elementi del pilastro “Gestione” sono Revisione, Ciclo di vita, Ruoli e Permessi. Fortunatamente, Concord Pro dispone di esempi precaricati e pronti all’uso per ciascuno di questi elementi. In alternativa, potete personalizzarli in base alla vostra specifica situazione. 

Revisione e Ciclo di vita

Concord Pro è un programma estremamente efficiente e flessibile che consente di creare qualsiasi schema di Revisione e Ciclo di vita. 

Didascalia: Altium Concord Pro BCS PCB Build consente di creare facilmente schemi di revisione

Alcune linee guida da seguire... Per prima cosa, all’inizio del processo, impostate la struttura dei sistemi di revisione. Ricordate che in Concord Pro non ci sono solo componenti e progetti PCB e che non tutto utilizza gli stessi piani. È quindi utile determinare per prima cosa come intendete utilizzare Concord Pro, quindi identificare e impostare gli schemi Revisione e Ciclo di vita

da applicare a ciascun elemento. È difficile cambiare questa impostazione quando si inizia a utilizzare la soluzione. Concord Pro può essere personalizzato con ogni schema di revisione. Un altro motivo per cui vale la pena organizzarsi in anticipo è legato al fatto che è meglio disporre di un solo piano per ciascun elemento.

Didascalia: Le opzioni di definizione del ciclo di vita in Altium Concord Pro consentono di creare nuovi cicli di vita e impostare tipi di contenuti per essi

 

Didascalia: Una funzionalità molto utile di Concord Pro è la possibilità di controllare gli schemi di revisione singolarmente per ciascun tipo di contenuto, come mostrato qui

Conclusione

Sono entrato nel mio garage alla ricerca di un martello per fare dei lavori in casa. Purtroppo non l’ho trovato e, per un momento, ho valutato la possibilità di utilizzare l’impugnatura di una chiave inglese. Poi ci ho riflettuto e ho capito che sarebbe stato molto stupido. Perché? Perché l’impugnatura di una chiave inglese non era lo strumento giusto per quel lavoro. Allo stesso modo, la libreria di dati per PCB Concord Pro è lo strumento giusto per il suo lavoro e non ci sono strumenti sostitutivi. 

Mi piace parlare di “strumenti”, perché uno strumento consente alla persona che lo utilizza di dimostrare il proprio talento. Con uno strumento così fantastico come Concord Pro, nelle mani dei migliori ingegneri e progettisti PCB, vedremo alcune delle più incredibili innovazioni che possiamo immaginare.  

Continueremo a parlarne nella Parte 2. Arrivederci.

Volete saperne di più su come Altium può aiutarvi con il vostro prossimo progetto PCB? Parlate con un esperto di Altium e scoprite come prendere decisioni di progettazione con maggiore sicurezza e facilità. 

Sull'Autore

Sull'Autore

Con quasi 40 anni di esperienza nell'industria elettronica, di cui 20 nel campo della progettazione e dell'ingegneria dei PCB, John è sempre stato all'avanguardia nel settore come progettista, ingegnere e, ultimamente, come formatore e mentore. Sebbene abbia lavorato principalmente nel campo della produzione, si è anche cimentato in diversi settori legati ai servizi per i PCB. Come veterano, ha servito con orgoglio nell'esercito degli Stati Uniti nel campo dell'intelligence militare. John è un progettista di interconnessione certificato CID ed è in procinto di ottenere una certificazione di livello avanzato. In qualità di Ingegnere senior di PCB presso Legrand Inc., attualmente dirige team di progettisti e ingegneri in varie divisioni negli Stati Uniti e in Cina.

Articoli Più Recenti

Tornare alla Pagina Iniziale