Free Trial

Scarica una prova gratuita per scoprire quale software Altium si adatta meglio alle tue esigenze

Come acquistare

Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

Download

Scarica le ultime novità in materia di progettazione PCB e software EDA

  • PCB DESIGN SOFTWARE
  • Altium Designer

    Ambiente di progettazione completo per Schematici e Layout

  • CircuitStudio

    Tool di progettazione PCB professionale – Entry Level

  • CircuitMaker

    Strumento di progettazione PCB basato sulla Community

  • NEXUS

    Strumento ideale per la progettazione PCB in Team

  • CLOUD PLATFORM
  • Altium 365

    Collega il tuo progetto PCB direttamente con il reparto produzione.

  • COMPONENT MANAGEMENT
  • Altium Concord Pro

    Soluzione completa per la gestione delle librerie (Library Management)

  • Octopart

    Vasto database di componenti, facile da usare.

  • PRODUCT EXTENSIONS
  • PDN Analyzer

    Natural and Effortless Power Distribution Network Analysis

  • Vedi tutte le estensioni
  • EMBEDDED
  • Tasking

    Tecnologia di fama mondiale per lo sviluppo di sistemi Embedded

  • TRAININGS
  • Live Courses

    Scopri le migliori tecniche grazie alla formazione didattica disponibile worldwide

  • Corsi On-Demand

    Ottieni una conoscenza completa comodamente da casa o dall’ufficio

  • ONLINE VIEWER
  • Altium 365 Viewer

    View & Share electronic designs in your browser

  • Altium Designer 20

    Lo strumento di progettazione, per uso progfessionale, pià potente, moderno e facile da utilizzare

    ALTIUMLIVE

    Annual PCB Design Summit

    • Forum

      Dove utenti Altium ed appassionati del settore possono interagire tra loro

    • Blog

      Il nostro blog sugli argomenti che riteniamo più interessanti e che speriamo interessino anche a voi

    • Idee

      Invia le tue idee e vota le nuove funzionalità che vorresti vedere introdotte in Altium

    • Bug Crunch

      Aiutaci a migliorare il software inviando bug e votanto i topic che ritieni più importanti

    • Wall

      Una serie di eventi Altium Live che puoi seguire partecipando o iscrivendoti.

    • Beta Programm

      Informati su come partecipare al nostro Beta Programm ed accedi per primo a tutti i nuovi strumenti Altium

    Tutte le risorse

    Esamina il contenuto più recente dai post di blog ai social media e white paper tecnici riuniti insieme per la tua comodità

    Download

    Dai un'occhiata a quali opzioni di download sono disponibili per soddisfare al meglio le tue esigenze

    Come acquistare

    Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

    • Formazione & Eventi

      Guarda il programma e registrati agli eventi di formazione a livello mondiale ed online

    • Contenuto della progettazione

      Sfoglia la nostra vasta libreria di contenuti di progetto gratuitamente, compresi i componenti, i modelli e i progetti di riferimento

    • Webinar

      Partecipa a un webinar dal vivo online o ottieni accesso immediato alla nostra serie dei webinar su richiesta

    • Supporto

      Ottieni le risposte alle tue domande con la nostra varietà di opzioni self-service e assistenza diretta

    • Documenti tecnici

      Rimani aggiornato sulle ultime tendenze della tecnologia e del settore, con la nostra collezione completa di white paper tecnici.

    Che effetto ha la legge di Lenz nei PCB e come influisce sulla loro progettazione?

    Altium Designer
    |  January 15, 2020

    Inductive coil

    Le riunioni di gruppo possono essere frustranti se avete un membro che si oppone costantemente alle vostre idee solo per il gusto di farlo. Lo stesso vale quando bisogna trattare la corrente opposta. Seguire semplicemente le regole e trovare argomenti validi non è sufficiente. Quando si incontra una resistenza, nelle riunioni di gruppo o nella progettazione di PCB, è necessario sviluppare un approccio alternativo.

    Che cos’è la legge di Lenz?

    Se avete bisogno di un ripasso sui fondamenti di fisica, la legge di Lenz afferma che qualsiasi campo elettromagnetico indotto (forza controelettromotrice) produrrà campi di corrente e campi magnetici che si oppongono al cambiamento. La teoria può essere semplificata tramite l’equazione della legge di Lenz:

    Il segno negativo sull'equazione indica il cambiamento opposto che si verifica quando il flusso magnetico si oppone al cambiamento della forza controelettromotrice indotta. 

    La legge di Lenz può essere espressa anche da un'altra prospettiva, in cui la corrente indotta fluisce nella direzione opposta a quella del cambiamento che la causa. Questa affermazione, infatti, la avvicina all'effetto della legge di Lenz nella progettazione di PCB.

    Legge di Lenz, forza controelettromotrice e bobina di induzione

    Energized inductor

    Figura 1: L’induttore è magnetizzato e la forza controelettromotrice non ha ancora effetto

    La dimostrazione più semplice della legge di Lenz può essere realizzata con un semplice collegamento tra una batteria CC, un interruttore e una bobina di induzione, come mostrato nella figura precedente (Figura 1). Quando l'interruttore è chiuso, formando così un circuito completo, la corrente scorre in senso antiorario. Secondo la legge di Lenz, un campo elettromagnetico sull'induttore viene indotto in una direzione opposta al flusso di corrente generato dalla batteria. 

    De-energized inductor

    Figura 2: La forza elettromotrice è accumulata sull’induttore smagnetizzato

    Quando la forza controelettromotrice si accumula sull'induttore, l'interruttore si apre e il circuito si interrompe. Come sottolinea la legge di Lenz, la corrente indotta si oppone sempre ai fattori che la modificano. Di conseguenza, il campo magnetico dell'induttore cambia direzione e polarità nel tentativo di continuare il flusso di corrente. Il campo elettromagnetico opposto che si verifica quando il circuito viene interrotto, è chiamato forza controelettromotrice.

    La forza controelettromotrice è fondamentale per il funzionamento dei motori elettrici in quanto crea un campo magnetico opposto che fa girare il rotore. La forza controelettromotrice in un motore assume quasi sempre lo stesso valore della tensione di alimentazione.

    Effetti distruttivi della forza controelettromotrice e soppressione

    Se la forza controelettromotrice può essere la forza motrice dei motori a corrente continua, può rappresentare anche la causa che genera numerosi problemi in un PCB. Uno degli elementi più induttivi in una progettazione di PCB è un relè meccanico. Questi relè sono costituiti da bobine induttive che diventano elettromagnetiche quando sono magnetizzate. 

    Magnetizzare un relè meccanico di solito non provoca danni, ma quando viene rilasciato la forza controelettromotrice generata può influire sulla stabilità dell'hardware.  Ad esempio, i microcontrollori possono subire un reset totale ogni volta che un relè viene rilasciato oppure la forza controelettromotrice può introdurre una corrente di polarità inversa sufficientemente grande da danneggiare i componenti vicini.

    Il seguente schema (Figura 3) mostra un relè meccanico smagnetizzato. La forza controelettromotrice indotta alla bobina di induzione del relè tenta di mantenere il flusso di corrente quando il relè è magnetizzato. Poiché il transistor è disattivato, una tensione positiva crescente può causare danni se supera la tensione disruptiva della giunzione.

    De-energized relay with back EMF

    Figura 3: Il relè è smagnetizzato e genera la forza controelettromotrice

    La forza controelettromotrice può anche causare la formazione di arco elettrico sul relè se si collega un motore CC per aprire i contatti del relè. Dato che i motori CC sono costituiti da bobine di induzione, la stessa teoria della legge di Lenz si applica quando viene scollegato. Poiché la forza controelettromotrice cerca di mantenere la corrente decrescente, un elevato potenziale inverso può causare la formazione di un arco elettrico nella separazione tra i contatti dei relè. Questo fenomeno può indurre interferenze elettromagnetiche (EMI) che compromettono la stabilità dell'hardware.

    Il modo più semplice per ridurre l’effetto della forzacontroelettromotrice è quello di utilizzare undiodo di ricircolo. Il diodo viene posizionato sulla bobina di induzione in polarità inversa quando la bobina è magnetizzata. Quando viene smagnetizzata, il diodo diventa polarizzato in senso diretto, fornendo un percorso per scaricare in sicurezza la forza controelettromotrice senza influenzare altri componenti vicini.

    Grazie ad un software di progettazione di PCB affidabile come Altium Designer, è possibile usufruire di una vasta libreria per evitare gli effetti indesiderati della legge di Lenz e mantenere i vostri layout ben organizzati. Se avete problemi legati alla forza controelettromotrice o volete saperne di più sugli effetti della legge Lenz sulla progettazione dei PCB, contattate un esperto di Altium.

    About Author

    About Author

    PCB Design Tools for Electronics Design and DFM. Information for EDA Leaders.

    most recent articles

    Back to Home