Free Trial

Scarica una prova gratuita per scoprire quale software Altium si adatta meglio alle tue esigenze

Come acquistare

Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

Download

Scarica le ultime novità in materia di progettazione PCB e software EDA

  • PCB DESIGN SOFTWARE
  • Altium Designer

    Ambiente di progettazione completo per Schematici e Layout

  • CircuitStudio

    Tool di progettazione PCB professionale – Entry Level

  • CircuitMaker

    Strumento di progettazione PCB basato sulla Community

  • NEXUS

    Strumento ideale per la progettazione PCB in Team

  • CLOUD PLATFORM
  • Altium 365

    Connecting PCB Design to the Manufacturing Floor

  • COMPONENT MANAGEMENT
  • Altium Concord Pro

    Soluzione completa per la gestione delle librerie (Library Management)

  • Octopart

    Vasto database di componenti, facile da usare.

  • PRODUCT EXTENSIONS
  • PDN Analyzer

    Natural and Effortless Power Distribution Network Analysis

  • Vedi tutte le estensioni
  • EMBEDDED
  • Tasking

    Tecnologia di fama mondiale per lo sviluppo di sistemi Embedded

  • TRAININGS
  • Live Courses

    Scopri le migliori tecniche grazie alla formazione didattica disponibile worldwide

  • Corsi On-Demand

    Ottieni una conoscenza completa comodamente da casa o dall’ufficio

  • ONLINE VIEWER
  • Altium 365 Viewer

    View & Share electronic designs in your browser

  • Altium Designer 20

    Lo strumento di progettazione, per uso progfessionale, pià potente, moderno e facile da utilizzare

    ALTIUMLIVE

    Annual PCB Design Summit

    • Forum

      Dove utenti Altium ed appassionati del settore possono interagire tra loro

    • Blog

      Il nostro blog sugli argomenti che riteniamo più interessanti e che speriamo interessino anche a voi

    • Idee

      Invia le tue idee e vota le nuove funzionalità che vorresti vedere introdotte in Altium

    • Bug Crunch

      Aiutaci a migliorare il software inviando bug e votanto i topic che ritieni più importanti

    • Wall

      Una serie di eventi Altium Live che puoi seguire partecipando o iscrivendoti.

    • Beta Programm

      Informati su come partecipare al nostro Beta Programm ed accedi per primo a tutti i nuovi strumenti Altium

    Tutte le risorse

    Esamina il contenuto più recente dai post di blog ai social media e white paper tecnici riuniti insieme per la tua comodità

    Download

    Dai un'occhiata a quali opzioni di download sono disponibili per soddisfare al meglio le tue esigenze

    Come acquistare

    Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

    • Formazione & Eventi

      Guarda il programma e registrati agli eventi di formazione a livello mondiale ed online

    • Contenuto della progettazione

      Sfoglia la nostra vasta libreria di contenuti di progetto gratuitamente, compresi i componenti, i modelli e i progetti di riferimento

    • Webinar

      Partecipa a un webinar dal vivo online o ottieni accesso immediato alla nostra serie dei webinar su richiesta

    • Supporto

      Ottieni le risposte alle tue domande con la nostra varietà di opzioni self-service e assistenza diretta

    • Documenti tecnici

      Rimani aggiornato sulle ultime tendenze della tecnologia e del settore, con la nostra collezione completa di white paper tecnici.

    Preparare la Documentazione PCB per Andare in Produzione - Chi ha Bisogno di Cosa?

    April 22, 2019

    È un equivoco molto comune per progettisti di circuiti alle prime armi (ed anche per alcuni più esperti) che bastasse premere solo i “pulsanti” o i “comandi” del menu nel the software per eseguire l’ìoutput dei dati di assemblaggio e fabbricazione. In ogni caso, ci sono impostazioni che devono essere fatte prima che tu possa utilizzare quei pulsanti e comandi. (I comandi Altium Designer® evidenziati in ROSSO in basso.)

    Mentre ci sono molti modi per sviluppare la documentazione PCB , è importante realizzare la necessità di fornire informazioni separate per ogni processo di produzione. I dati necessari per produrre la tua basetta dal Costruttore sono differenti da quelli di cui ha bisogno l’Assemblatore. Quindi, primo, definiamo di che tipi di dati ognuno di questi produttori ha bisogno realmente. Si prega di notare che l’impostazione per i dati deve essere fatta nel pacchetto del progetto anche se crei un file ODB++ o utilizzi gli output  IPC-2581 Ricorda - GIGO. (Garbage In, Garbage Out)(Robaccia Dentro, Robaccia Fuori)

     

    Il Costruttore ha bisogno dei seguenti dettagli 

    Sono presentati in un FABRICATION DRAWING (disegno costruttivo) ed accompagnati da un set di file di elaborazione. Il  FABRICATION DRAWING può essere fatto utilizzando Draftsman® ed i file di elaborazione possono essere impostati in Outjob. Tutto ciò può essere ZIPPATO in un unico pacchetto per il COSTRUTTORE. ( Una rapida ricerca su AltiumLive ti fornirà molte opzioni per dettagli nell’utilizzare questi comandi.) 

    Dimensione della Basetta e posizione degli elementi 

    Ciò include la definizione di un’ORIGINE (punto 0,0) dove tutte le dimensioni possono essere misurate e verificate. I file NC Drill non lo faranno per te. Neanche creare un file route NC (sebbene questi possano tornare utili al costruttore).

    • Dimensioni per limiti generali for the overall boundaries

    • Dimensioni per sagome & incavi

    • Dimensione dello spessore complessivo del circuito 

    • Utilizzo delle metodologie di tolleranza GDT.

    Fori & Slot

    Meglio illustrato con una Tavola di Foratura e prodotto con un File NC Drill (Verifica la dimensione dei fori con Panels/PCB/Hole Size Editor.)

    • Quantità di dimensioni del foro differenti. Dovrebbero essere in incremento di 2 mils (0.05mm) per risultati economicamente vantaggiosi.  

    • Definizioni per Plated, Non-Plated, e profonde (Blind, Buried, e back drilled).

    Figura 1. Vista del Disegno di foratura in una documentazione PCB

    Figura 1. Vista del Disegno di foratura in una documentazione PCB 

    Quantità e definizione di Layers 

    Questo include un GERBER per ogni strato del processo - rame, placcatura in oro (se presente), maschera di saldatura, e serigrafia. (Il Setup va fatto in Layer Stack.)

    • Mostra un impilaggio Strati e definisci dove sono gli strati di segnale e piani. Numera gli strati di rame per prevenire confusione. Nomina TOP & Bottom della maschera di saldatura & della serigrafia e ciascun strato di processo aggiuntivo. 

    • Spessore e materiale possono essere generici o specifici dipende dalle tue esigenze. 

    • Alcune compagnie mostrano inoltre una vista per ciascun strato di rame. 

      • Ciò non è realmente necessario, ma può aiutare ad identificare rapidamente la natura “positiva o negativa” del file GERBER. Molti programmi produrranno strati “PLANE” come immagine “positiva” o “negativa”. 

      • Può inoltre essere una referenza rapida per il progettista o la squadra di progetto per essere sicuri che tutte le funzionalità attese siano state definite correttamente in ogni strato.

    Figura 2. Layer Stack in una documentazione PCB

    Figura 2. Layer Stack in una documentazione PCB 

     
    Figure 3. Vista Gerber, utilizzata durante la fase di assemblaggio PCB

    Figure 3. Vista Gerber, utilizzata durante la fase di assemblaggio PCB 

    Posizione del Punto di Test per produzione o una lista dei file inclusi con la documentazione.

    Dopo aver definito gli elementi nel layout come un Test Point Di Fabbricazione, puoi esportarli nel file Netlist IPC-D-356a. (Impostazione in Outjob/Fabrication Outputs.)

    • A volte il fabbricatore vorrà avere una copia dello Schematico per verificare alcune delle reti. Dipende da quali requisiti sono richiesti dal fabbricatore per assicurare elementi elettronici come accoppiamenti differenziali e continuità attraverso net-ties.

    Fornisci Note per:

    • Tolleranze, processi di produzione e classificazione prodotto IPC (aiuta a definire le tolleranze).

    • Esigenze di placcatura

    • Registrazione

    • Materiale & colore della maschera di saldatura

    • Materiale & colore della serigrafia 

    • Qualsiasi rivestimento o finitura speciale (Materiali conformi di rivestimento, doratura, HASL, etc) 

    Figura 4. Note di Fabbricazione 

    Cosa Necessita di Conoscere l’Assemblatore 

    Tutte le informazioni che l’assemblatore necessita di conoscere sono presentate in un ASSEMBLY DRAWING (disegno di assemblaggio) ed accompagnato da un set di file di elaborazione. L’ASSEMBLY DRAWING può essere fatto utilizzando Draftsman® ed i file di elaborazione possono essere impostati in Outjob. Questi possono anche essere ZIPPATI in un unico pacchetto per l’Assemblatore. 

    Vista dell’Assemblaggio previsto della basetta dalla parte Superiore, Inferiore e laterale 

    • Se ci sono varianti di assemblaggio, dovrebbero essere notati nella vista(e). Qui è dove tu MOSTRI quali componenti non vengono installati e quali sì. 

    • Inoltre, una referenza rapida della dimensione generale (X & Y) della basetta e una dimensione dell’altezza del componente(i) più alto su ciascun lato del circuito.

    • Ciò da all’assemblatore una buona referenza rapida al tipo di macchinario di cui avrà bisogno per produrre le tue basette. 

    • Una vista 3D è interessante, ma non sempre necessaria. Una vista 3D è per chiarificare l’intento di assemblaggio e facilitare una buona comunicazione. 

    Figura 5. Vista Assemblaggio PCB

    Figura 5. Vista Assemblaggio PCB 

     
    Vista assemblaggio PCB dal lato

    Figura 6. Vista assemblaggio PCB dal lato 

    • Definisci il posizionamento/allineamento variabili/tolleranze per i componenti che devono interfacciarsi con altre funzioni meccaniche nella parte completata (come un pannello di comando, switch o pulsante interfaccia, o impedimenti).

    • Utilizza la stessa origine utilizzata nel disegno di fabbricazione per definire queste tolleranze di posizione. 

    • Utilizza metodologie di tollerance GDT per posizioni X, Y, & Z.

    • Utilizza i dettagli per assistere con la precisione dell’allineamento se necessario. 

    Fornisci un file Pick & Place dal layout

    • Questo è un documento di testo generato con posizioni d’origine di ciascun componente. È usato nell’impostazione del macchinario di assemblaggio. Il file elenca le posizioni del componente relative all’origine del PCB. 

    • NOTA: Tutti i componenti SM (surface-mount) sono posizionati (e quindi menzionati per la posizione) utilizzando il CENTRO della parte, non il bordo! Ciò è dovuto al tipo di macchinario di posizionamento utilizzato -  un braccio robotico di aspirazione. Molti componenti TH (o componenti pesanti) sono piazzati utilizzando un tipo di braccio robotico “grabber”. La loro posizione di referenza potrebbe essere “Pin 1” oppure “body center”. Per testate & connettori TH, utilizza “Pin 1”. Quando c’è un mix di SM & TH nella stessa parte, utilizza il body center. 

    Fornire una distinta base con secondo e terzo approvvigionamento approvati per i componenti

    Questo può essere incluso nel disegno dell'Assemblea o come documento separato. L'output della distinta base può essere eseguito sia dallo schema che dal layout. Esistono molti modi per produrre una DBA.

    • Non lasciare componenti alla scelta dell’’Assemblatore. Molti componenti sembrano gli stessi ed invece NON lo sono. Tutti i componenti alternati dovrebbero avere la stessa FORMA, ADATTAMENTO e FUNZIONE!!

    FigurA 7. Distinta dei materiali 

    Fornisci NOTE per:

    • Tolleranze, processi di produzione e classificazione prodotto IPC (aiuta a definire le tolleranze).

    • Programmazione dei requisiti di componente speciale.

    • Procedure addizionali di assemblaggio PCB DOPO la saldatura.

    Figura 8. Note di Assemblaggio 

    Definisci Procedure Test di Assemblaggio PCB

    Anche questo può essere incluso nel disegno di Assemblaggio o come documento separato. Le opzioni possono includere:

    • Includi requisiti di Test Funzionale come necessario.

    • Fornisci un file di programma di test se necessario.

    • Definisci punti di test d’assemblaggio.

    • Questi dovrebbero essere posizionati lontano dalle giunture di saldatura del componente e al di fuori di tutti i corpi del componente. 

    • Dovrebbero essere su una griglia se si utilizzano procedure di test a  “bed of nails” (letto d’aghi). Specifica la griglia usata. 

    I problemi che affrontiamo mentre impostiamo file e documenti per Fabbricazione ed Assemblaggio PCB spesso risiedono in giusto pochi posti. Bada alle soluzioni alternative rispetto alle “buone pratiche” che sono utilizzate nell’ambiente e considera cosa può essere migliorato. 

    most recent articles

    Back to Home