Free Trial

Scarica una prova gratuita per scoprire quale software Altium si adatta meglio alle tue esigenze

Come acquistare

Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

Download

Scarica le ultime novità in materia di progettazione PCB e software EDA

  • PCB DESIGN SOFTWARE
  • Altium Designer

    Ambiente di progettazione completo per Schematici e Layout

  • CircuitStudio

    Tool di progettazione PCB professionale – Entry Level

  • CircuitMaker

    Strumento di progettazione PCB basato sulla Community

  • NEXUS

    Strumento ideale per la progettazione PCB in Team

  • CLOUD PLATFORM
  • Altium 365

    Connecting PCB Design to the Manufacturing Floor

  • COMPONENT MANAGEMENT
  • Altium Concord Pro

    Soluzione completa per la gestione delle librerie (Library Management)

  • Octopart

    Vasto database di componenti, facile da usare.

  • PRODUCT EXTENSIONS
  • PDN Analyzer

    Natural and Effortless Power Distribution Network Analysis

  • Vedi tutte le estensioni
  • EMBEDDED
  • Tasking

    Tecnologia di fama mondiale per lo sviluppo di sistemi Embedded

  • TRAININGS
  • Live Courses

    Scopri le migliori tecniche grazie alla formazione didattica disponibile worldwide

  • Corsi On-Demand

    Ottieni una conoscenza completa comodamente da casa o dall’ufficio

  • ONLINE VIEWER
  • Altium 365 Viewer

    View & Share electronic designs in your browser

  • Altium Designer 20

    Lo strumento di progettazione, per uso progfessionale, pià potente, moderno e facile da utilizzare

    ALTIUMLIVE

    Annual PCB Design Summit

    • Forum

      Dove utenti Altium ed appassionati del settore possono interagire tra loro

    • Blog

      Il nostro blog sugli argomenti che riteniamo più interessanti e che speriamo interessino anche a voi

    • Idee

      Invia le tue idee e vota le nuove funzionalità che vorresti vedere introdotte in Altium

    • Bug Crunch

      Aiutaci a migliorare il software inviando bug e votanto i topic che ritieni più importanti

    • Wall

      Una serie di eventi Altium Live che puoi seguire partecipando o iscrivendoti.

    • Beta Programm

      Informati su come partecipare al nostro Beta Programm ed accedi per primo a tutti i nuovi strumenti Altium

    Tutte le risorse

    Esamina il contenuto più recente dai post di blog ai social media e white paper tecnici riuniti insieme per la tua comodità

    Download

    Dai un'occhiata a quali opzioni di download sono disponibili per soddisfare al meglio le tue esigenze

    Come acquistare

    Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

    • Formazione & Eventi

      Guarda il programma e registrati agli eventi di formazione a livello mondiale ed online

    • Contenuto della progettazione

      Sfoglia la nostra vasta libreria di contenuti di progetto gratuitamente, compresi i componenti, i modelli e i progetti di riferimento

    • Webinar

      Partecipa a un webinar dal vivo online o ottieni accesso immediato alla nostra serie dei webinar su richiesta

    • Supporto

      Ottieni le risposte alle tue domande con la nostra varietà di opzioni self-service e assistenza diretta

    • Documenti tecnici

      Rimani aggiornato sulle ultime tendenze della tecnologia e del settore, con la nostra collezione completa di white paper tecnici.

    Sistemi con antenna in ceramica o PCB e il loro sistema di alimentazione: i tipi di batteria al litio-ferro-fosfato o agli ioni di litio per sistemi embedded

    Zachariah Peterson
    |  May 26, 2017

    Due delle batterie più popolari scelte per i sistemi embedded come quelli dei GPS con antenna in ceramica o PCB sono le batterie agli ioni di litio (Li-Ion) e le batterie al litio-ferro-fosfato (Li-Fosfato o LiFePO4). Questi due tipi di batterie hanno caratteristiche di carica e scarica molto diverse, anche se hanno una chimica simile e utilizzano alcuni degli stessi materiali. In alcuni sistemi, si possono usare entrambe ma ciascuna ha i suoi vantaggi in diverse applicazioni che possono dipendere dalla velocità di scarica, dalla velocità di carica richiesta, dalla capacità desiderata e dalla durata del ciclo di vita.

    Per scegliere la batteria giusta per il tuo prossimo sistema embedded con antenna in ceramica o PCB, dovrai considerare queste caratteristiche elettriche, così come il costo e le dimensioni fisiche per i diversi tipi di batterie presenti sul mercato. Ecco cosa devi sapere quando confronti le batterie agli ioni di litio e quelle al litio-ferro-fosfato.

    Batterie al litio-ferro-fosfato o agli ioni di litio

    I materiali per le batterie al litio hanno caratteristiche di sovrapposizione. La chimica è simile, così come i materiali utilizzati per produrle. In realtà, entrambe le batterie funzionano tramite reazioni elettrochimiche reversibili che coinvolgono ioni di litio, quindi entrambe dovrebbero essere chiamate batterie Li-Ion (sebbene coloro che lavorano nell'industria dei materiali non fanno nemmeno la distinzione). Tuttavia, le differenze sono notevoli e di conseguenza appartengono a due categorie diverse, sebbene il materiale sia simile.

    Entrambe le batterie utilizzano un anodo di grafite, che può conservare quantità piuttosto grandi di ioni di litio durante la carica. La differenza non sta nell'anodo, ma nell'interazione con gli ioni di litio nel catodo. Il fattore che limita la velocità delle batterie agli ioni di litio rispetto alle batterie al litio-ferro-fosfato è il desorbimento e la successiva riduzione al catodo, che rappresenta le differenze di capacità, velocità di scarica e tensione di uscita. Il litio-ferro-fosfato è una tipologia più recente di batteria che sta ottenendo il riconoscimento nelle industrie manifatturiere grazie ai suoi materiali meno tossici e meno costosi, così come la stabilità alle alte temperature.

    Tinder on phone

    Batteria Li-Ion o Li-fosfato? Bisogna scegliere bene l’abbinamento tra sistema embedded con antenna in ceramica o PCB, e corretto sistema di alimentazione.

    Se stai leggendo questo post su un nuovo smartphone o laptop, allora probabilmente devi ringraziare una batteria ai polimeri di litio o agli ioni di litio. Ecco alcune delle principali differenze tra le batterie al litio-ferro-fosfato e quelle agli ioni di litio:

    Li-Ion

    Quando la maggior parte delle persone parla delle batterie Li-Ion, potrebbe riferirsi a qualsiasi tipo di batteria agli ioni di litio. La più comune usata è l'ossido di litio cobalto (LiCoO2). Queste batterie al litio hanno in comune il catodo. Ecco alcune caratteristiche delle batterie agli ioni di litio:

    • Tensione: 3,6 V nominale, con intervallo di 3,0 - 4,2 V.
    • Energia specifica: 150 - 200 Wh/kg
    • Tasso di carica: 0,7 C - 1 C. Una carica superiore a 1 C causa la crescita dello strato di elettrolito solido interfase (SEI) sull'anodo durante la carica, che intrappola il litio e riduce la capacità nel tempo. Il tasso di carica è la prima cosa che si esaurisce nelle batterie all'ossido di litio cobalto.
    • Velocità di scarica: 1 C. Potresti non conoscere il tasso “C”. Indica che se la batteria ha una capacità di 2400 mAh, può scaricarsi con una corrente massima di 2,4 A senza subire danni.
    • Ciclo di vita: 500 - 1.000 cicli. Il ciclo di vita dipende molto dalla temperatura di esercizio, dalla profondità di scarico (DoD) e dal tasso di carica (vedi sopra).
    • Instabilità termica: 150 °C. È per questo motivo che le batterie prendono fuoco o esplodono.
    • Intervallo di temperatura di carica: 0 - 40 °C
    • Intervallo di temperatura di scarica: -25 - 60 °C. Nota che l'ossido di litio cobalto si carica e scarica molto lentamente a basse temperature.

    Litio-ferro-fosfato

    Il litio-ferro-fosfato ha un catodo di fosfato di ferro. Queste batterie hanno una tensione di uscita e un'energia specifica inferiore rispetto alle batterie al litio cobalto. Tuttavia, queste batterie hanno un tasso di scarica e una durata di vita molto più elevata:

    • Tensione: 3,2 o 3,3 V nominale, con intervallo di 2,5 - 3,65 V.
    • Energia specifica: 90 - 120 Wh/kg
    • Tasso di carica: 1 C
    • Velocità di scarica: 1 - 25 C, con possibilità di impulsi di 40 A.
    • Ciclo di vita: 1.000 - 10.000 cicli, fortemente dipendenti dalla temperatura.
    • Instabilità termica: 270 °C
    • Intervallo di temperatura di carica: 0 - 45 °C
    • Intervallo di temperatura di scarica: -20 - 60 °C.

    Confronto

    Quando confrontiamo le celle delle batterie al litio-ferro-fosfato e quelle agli ioni di litio, notiamo immediatamente che le batterie Li-Ion hanno un'energia specifica più elevata, ma un tasso di scarica inferiore. Ciò significa che gli ioni di litio sono una buona scelta per i dispositivi portatili che necessitano di energia e devono assorbire un flusso costante di corrente a tensione relativamente bassa. Un’elevata velocità di scarica delle batterie al litio-ferro-fosfato indica che possono fornire grandi scariche di corrente ed essere ricaricate velocemente. La velocità di scarica entra in gioco in applicazioni come i motori elettrici. La bassa velocità di scarica degli ioni di litio di 1 C non è nulla in confronto ai Li-fosfati che possono arrivare fino a 25 C.

    Oltre alla durata del ciclo di vita tipicamente più lunga, l'importante differenza tra questi due tipi di batterie è visibile nell’instabilità termica. Uno dei guasti durante la scarica e la ricarica rapida della batteria è l’instabilità termica, dove la velocità con cui il calore viene generato a causa della resistenza dei terminali negli elettrodi supera la velocità con cui viene dissipato nell'ambiente circostante. Quando la temperatura interna della batteria supera un livello critico, la batteria entra in instabilità termica.

    phone that’s been badly burned

    Guasto catastrofico in una batteria agli ioni di litio che potrebbe danneggiare un sistema embedded come i GPS con antenna in ceramica o PCB.

    Poiché il litio-ferro-fosfato ha una temperatura di instabilità termica più elevata, può essere utilizzato in ambienti più caldi con meno rischi. Un altro vantaggio riguarda i materiali utilizzati nel catodo. Come avrai notato, le batterie all'ossido di litio cobalto contengono cobalto, che è altamente tossico e crea problemi etici in merito all'approvvigionamento.

    L'alto contenuto di energia degli ioni di litio lo rende vulnerabile a fenomeni come le esplosioni. Molteplici modalità di guasto rendono difficile coprire tutte le basi sulle batterie Li-Ion. Ad esempio, nell'elettronica portatile il ciclo dipende dalla frequenza con cui l'utente scarica e ricarica il proprio dispositivo. Il destino della batteria è nelle mani dell’utente finale che non ha alcuna conoscenza delle modalità di guasto della batteria. Ovviamente non è detto che questo guasto si verifichi, ma è meglio prevenire che curare. Ha una densità di energia più bassa e una chimica più stabile. Ciò significa che non brucerà, anche se dovesse guastarsi. Nel complesso, le batterie al Li-fosfato sono molto più sicure delle batterie agli ioni di litio.

    Nonostante la sicurezza e l'alta velocità di scarica delle batterie al litio-ferro-fosfato rispetto alle batterie agli ioni di litio, un Li-Ion può immagazzinare più energia per kg di batteria, ma non perché l'anodo immagazzina necessariamente più litio. Quando progetti dispositivi elettronici portatili, come sistemi GPS embedded con antenna in ceramica o PCB, le dimensioni contano. Le batterie agli ioni di litio possono immagazzinare fino al doppio dell'energia per kg rispetto al litio-ferro-fosfato e fa un’enorme differenza quando si cerca di raggiungere obiettivi rigorosi in termini di spazio e capacità della batteria.

    Applicazioni

    Se sei una persona stabile che cerca la sicurezza e l'affidabilità, o se lavori in un settore in cui la sicurezza e l'affidabilità sono di primaria importanza, il Li-fosfato è la scelta adatta per le batterie ricaricabili. È la soluzione migliore per applicazioni come i veicoli elettrici (EV) o dispositivi medici dove un guasto catastrofico non è un'opzione. I motori EV beneficeranno anche dell'alto tasso di scarica delle batterie al Li-fosfato.

    Invece, se sei una persona avventurosa e vuoi divertirti nella vita, ti occorrerà una batteria agli ioni di litio per i tuoi dispositivi. Telefoni cellulari, computer, dispositivi GPS embedded con antenna in ceramica o PCB e macchine fotografiche necessitano di tutta l’energia possibile. Di solito hanno anche una durata di circa 2 anni, che gli ioni di litio possono eguagliare o superare.

    Indipendentemente se stai progettando una strategia di alimentazione per un nuovo sistema industriale ad alta potenza o di un piccolo dispositivo mobile, Altium Designer® ha gli strumenti di progettazione e di layout necessari per avere successo. Altium Designer ha un’ampia gamma di strumenti avanzati che ti aiuteranno a progettare il PCB perfetto. 

    Altium Designer fornisce un livello di integrazione senza precedenti nel settore dell’elettronica finora relegato al mondo dello sviluppo software, consentendo ai designer di lavorare da casa e raggiungere livelli impareggiabili di efficienza.

    Abbiamo solo scalfito la superficie di ciò che è possibile fare con Altium Designer. Per una descrizione più approfondita della funzione puoi dare un’occhiata alla pagina del prodotto o partecipare a uno dei Webinar on-demand. Hai ulteriori domande sulle batterie a litio-ferro-fosfato o agli ioni di litio? Chiama unesperto di Altium Designer.

    Scopri Altium Designer® in azione...

    Progettazione di PCB efficace

    About Author

    About Author

    Zachariah Peterson has an extensive technical background in academia and industry. Prior to working in the PCB industry, he taught at Portland State University. He conducted his Physics M.S. research on chemisorptive gas sensors and his Applied Physics Ph.D. research on random laser theory and stability.His background in scientific research spans topics in nanoparticle lasers, electronic and optoelectronic semiconductor devices, environmental systems, and financial analytics. His work has been published in several peer-reviewed journals and conference proceedings, and he has written hundreds of technical blogs on PCB design for a number of companies. Zachariah works with other companies in the PCB industry providing design and research services. He is a member of IEEE Photonics Society and the American Physical Society.

    most recent articles

    Back to Home