Creazione e riutilizzo di footprint PCB con Altium 365

Zachariah Peterson
|  Creato: March 22, 2021  |  Aggiornato: January 12, 2022
Creazione e riutilizzo di footprint PCB con Altium 365

Molti componenti sono disponibili in package standardizzati, tuttavia non tutti i produttori forniscono modelli CAD e simboli schematici nelle loro librerie PCB. Questi modelli CAD illustrano il posizionamento dei pin, le informazioni serigrafiche, l'orientamento dei componenti e i pad così come dovrebbero apparire nel layout del circuito stampato. La creazione di componenti PCB può essere un processo tedioso quando richiede l'applicazione di un footprint PCB esistente a un nuovo componente.

Con gli strumenti di creazione dei componenti di Altium Designer e le funzionalità di archiviazione cloud integrate di Altium 365, è possibile riutilizzare rapidamente i dati dei componenti esistenti per crearne di nuovi. Oltre a non dover più importare ripetutamente i dati durante la creazione delle varianti dei componenti, sarà possibile renderli immediatamente accessibili ai propri collaboratori. Ecco come riutilizzare rapidamente i dati archiviati nelle librerie di Altium 365 per creare nuovi componenti.

ALTIUM 365®

Una piattaforma di gestione dei dati e dei componenti elettronici perfettamente integrata con Altium Designer® e i più diffusi strumenti di progettazione meccanica. Altium 365 facilita la creazione e il riutilizzo dei footprint PCB.

La maggior parte degli strumenti di progettazione non facilita il riutilizzo dei componenti. Invece, con Altium 365, non dovrai più eseguire una serie di download e caricamenti ripetitivi per applicare un footprint PCB esistente a un nuovo componente. Molti componenti sono caratterizzati da più varianti, spesso racchiuse nello stesso package con la medesima piedinatura. Se sei un produttore di schede o un produttore di componenti che crea modelli di parti per i propri clienti e non riesci a trovare il modello di cui hai bisogno, riutilizzare modelli CAD dei tuoi componenti può farti risparmiare molto tempo. Scegli Altium Designer e Altium 365 per riutilizzare rapidamente i tuoi componenti.

Creazione e riutilizzo di footprint PCB nel cloud

Il metodo tradizionale per riutilizzare i componenti richiede la copia manuale dei dati tra librerie, footprint PCB e simboli schematici. Le librerie così compilate devono poi essere condivise tramite e-mail o uno strumento di gestione proprietario, oppure consultate all'interno di un database. Altium 365 archivia i tuoi componenti condivisi in un ambiente cloud sicuro, consentendoti di gestire l'accesso a diversi componenti e progetti direttamente dall'istanza web dell'applicazione.

Introduzione alla creazione e al riutilizzo di footprint PCB

Dopo aver effettuato l'accesso all'istanza web di Altium 365 è possibile iniziare la creazione e il riutilizzo di un footprint PCB tramite Altium Designer. Una volta stabilita la connessione al server Altium 365 tramite Altium Designer, è possibile aprire la finestra Altium 365 Explorer e creare footprint PCB e simboli schematici. Per iniziare la procedura di riutilizzo del footprint PCB, crea una nuova parte. Così facendo verrà visualizzata la finestra sottostante, che consente di creare un simbolo schematico, un footprint PCB e un modello di simulazione SPICE.

Introduzione alla creazione di footprint PCB in Altium 365 e Altium Designer

Creazione di un nuovo componente in Altium Designer con Altium 365 Explorer. È possibile utilizzare la normale procedura guidata di creazione di componenti conformi agli standard IPC oppure riutilizzare un componente esistente dalla libreria di Altium 365.

Anche se si stanno creando varianti di componenti con piedinatura identica, sarà probabilmente necessario apportare modifiche al simbolo schematico. Tuttavia, poiché un footprint PCB è una rappresentazione 2D del componente della scheda è probabile che sia possibile riutilizzare un componente esistente apportando modifiche minime.

Dopo aver selezionato "Esistente" (Existing) dal menu a tendina nella finestra mostrata sopra, sarà possibile scorrere l'attuale libreria Altium 365 per trovare footprint, nonché eseguire ricerche avanzate utilizzando: parole chiave, specifiche elettriche, nomi dei footprint o tipi di componente. Sarà sufficiente individuare il footprint PCB desiderato dalla libreria esistente e dai risultati della ricerca.

Creazione di footprint PCB 2D in Altium 365 e Altium Designer

Ricerca di un modello di componente DPAK nella finestra Altium 365 Explorer in Altium Designer.

Se è presente un modello CAD 3D (ad es. da un file STEP) collegato al componente esistente, anch'esso verrà assegnato al nuovo componente. L'immagine seguente illustra il modello CAD 3D del componente DPAK mostrato sopra nella finestra Altium 365 Explorer. Bastano pochi clic per accedere a tutte queste informazioni, senza bisogno di scaricare file né importare ed esportare librerie tra programmi esterni.

Creazione di footprint PCB 3D in Altium 365 e Altium Designer

Modello 3D di componente DPAK nella finestra Altium 365 Explorer di Altium Designer.

Dopo aver creato un nuovo componente da un footprint esistente, è possibile importare rapidamente il file di simulazione e creare un simbolo schematico per il nuovo componente. Per il simbolo, è anche possibile utilizzare la procedura guidata di creazione dei simboli all'interno della finestra di Altium 365 Explorer. Dopo aver inserito tutte le specifiche e la descrizione del nuovo componente, è possibile inviare facilmente i dati all'istanza web di Altium 365 dal pannello dei progetti (Project Panel) di Altium Designer. È di gran lunga il metodo più semplice per riutilizzare i dati di footprint PCB e condividerli con il team di progettazione.

Semplifica l'accesso ai dati dei componenti e il loro riutilizzo

Archiviando dati importanti dei componenti nel cloud, se ne semplificano notevolmente l'accesso e il riutilizzo; altre piattaforme di collaborazione non sono sempre in grado di fornire il livello di integrazione richiesto. Altium Designer semplifica queste attività di condivisione dei dati e gestione dei componenti grazie all'integrazione avanzata di Altium 365.

Altium 365: molto più della semplice condivisione dei dati

Le funzioni illustrate sopra sono solo un piccolo assaggio di tutto ciò che è possibile ottenere con Altium 365. Rilasciando un nuovo progetto sull'istanza web di Altium 365, altri progettisti avranno accesso ai relativi dati e alle librerie dei componenti associate. È inoltre possibile sincronizzare i file output di produzione per il progetto senza utilizzare una piattaforma di condivisione cloud esterna. Ogni volta che si importa un componente in Altium Designer utilizzando il pannello di ricerca delle parti del produttore (Manufacturer Part Search), questo verrà inviato al proprio spazio di lavoro Altium 365 subito dopo la conferma del progetto.

Creazione di footprint PCB e pannello di ricerca delle parti del produttore in Altium Designer

Puoi accedere ai componenti tramite il pannello di ricerca delle parti del produttore di Altium Designer.

Crea e condividi footprint PCB in piena sicurezza con Altium 365

L'efficacia degli strumenti cloud dipende principalmente dalla loro facilità di accesso e d'integrazione con altri programmi cruciali. Il mercato è ricco di applicazioni di gestione dei dati ma Altium 365 è la piattaforma più semplice da integrare con gli altri strumenti di progettazione. Grazie alle funzionalità di invio ed estrazione delle informazioni, Altium Designer facilita l'accesso a componenti e progetti, così come la gestione degli accessi per creare un ambiente cloud sicuro per la progettazione PCB.

Se lavori in un settore in cui la conformità normativa, i controlli e la tutela della proprietà intellettuale sono aspetti di fondamentale importanza, una piattaforma cloud non rappresenta necessariamente un limite. Anziché affidarti a tale piattaforma per condividere dati sensibili di componenti e progetti, puoi implementare uno spazio di lavoro Altium 365 su un server locale. Sarà comunque possibile monitorare l'accesso e le attività degli utenti e proteggere i tuoi dati, semplificando gestione e collaborazione.

Gestisci tutti i dati di progettazione con Altium 365

Le funzionalità di Altium 365 vanno oltre la gestione e la condivisione dei dati dei componenti, consentendo infatti di archiviare, condividere e gestire tutti i dati di progettazione. Chiunque abbia accesso al tuo spazio di lavoro Altium 365 potrà anche accedere ai dati di progettazione in Altium Designer, mentre ogni revisione di progetto verrà tracciata nel cloud. Altium 365 offre questo stesso tipo di integrazione con le applicazioni MCAD più diffuse, consentendo finalmente un'interazione senza interruzioni tra i sistemi, costituendo una suite completa per la progettazione del prodotto.

Altium 365 è la piattaforma cloud ideale per la progettazione elettronica grazie al suo ambiente sicuro e collaborativo. Anziché separare le funzioni di gestione dei dati dei componenti, controllo degli accessi e gestione dei progetti in applicazioni diverse, è possibile eseguire tutte queste attività all'interno di un'unica piattaforma. Se sei pronto a semplificare la creazione e la gestione dei footprint PCB, è il momento di passare ad Altium Designer e Altium 365.

Altium 365 ° offre un livello d'integrazione senza precedenti nell'industria elettronica, fino a ora relegata al mondo dello sviluppo software, consentendo ai progettisti di lavorare da casa e raggiungere un'efficienza senza precedenti.

Questo è solo un assaggio di tutto ciò che è possibile fare con Altium Designer su Altium 365. Visita la pagina del prodotto per visionare una descrizione più approfondita delle funzionalità o seguire uno dei corsi on demand.

Sull'Autore

Sull'Autore

Zachariah Peterson ha una vasta esperienza tecnica nel mondo accademico e industriale. Prima di lavorare nel settore dei PCB, ha insegnato alla Portland State University. Ha condotto la sua Fisica M.S. ricerche sui sensori di gas chemisorptivi e il suo dottorato di ricerca in fisica applicata, ricerca sulla teoria e stabilità del laser casuale. Il suo background nella ricerca scientifica abbraccia temi quali laser a nanoparticelle, dispositivi semiconduttori elettronici e optoelettronici, sistemi ambientali e analisi finanziaria. Il suo lavoro è stato pubblicato in diverse riviste specializzate e atti di conferenze e ha scritto centinaia di blog tecnici sulla progettazione di PCB per numerose aziende. Zachariah lavora con altre società del settore PCB fornendo servizi di progettazione e ricerca. È membro della IEEE Photonics Society e dell'American Physical Society.

Articoli Più Recenti

Tornare alla Pagina Iniziale