Il passaggio della catena di approvvigionamento da Just-in-Time a Just-in-Case

Creato: gennaio 7, 2023
Aggiornato: aprile 28, 2024
motivo esagonale con diverse icone sopra

Gli economisti dicono che l'inflazione è persistente in questi giorni, ma se l'inflazione è persistente, allora lo sono anche le carenze di componenti. Nonostante ciò che sembra essere un calo della domanda con le scorte di semiconduttori che si aggiornano ai livelli non visti negli ultimi 24 mesi, le carenze cicliche sembrano essere ancora un problema persistente. Puoi approvare tutta la legislazione che vuoi, ma le carenze cicliche in molti componenti sembrano essere qui per restare, almeno nel breve termine.

Nel corso dell'ultimo anno, la strategia di approvvigionamento elettronico utilizzata dalle grandi e piccole aziende di progettazione è passata da just-in-time a just-in-case (JIC). L'approccio just-in-case alla gestione della catena di approvvigionamento richiede di tenere scorte, pianificare in anticipo e ampliare la base dei fornitori. Sembra uno spostamento ovvio, e molti progettisti individuali hanno adottato questa strategia nell'ultimo anno. Ma all'estremità della catena di approvvigionamento di volume più alto, implementare la gestione della catena di approvvigionamento JIC significa più che ordinare da due distributori.

Cosa è una Catena di Approvvigionamento Just-in-Case?

In superficie, la differenza tra just-in-time (JIT) e just-in-case (JIC) è semplice: in JIC, si tengono scorte in previsione di averne bisogno più tardi, mentre si cerca di tenere poche scorte con JIT. La struttura attuale della catena di approvvigionamento elettronico ha incentivato alcune aziende a implementare JIT negli ultimi decenni, ed è stato reso possibile da operazioni globali di spedizione, stoccaggio e logistica. Andresti dal tuo distributore preferito, faresti i tuoi ordini e ti aspetteresti di ricevere i tuoi componenti in pochi giorni.

Il COVID ha capovolto questa situazione e ci ha mostrato tre fattori in rapida successione che possono uccidere le catene di approvvigionamento JIT:

  1. Chiusura temporanea dei centri di produzione di parti, che li mette in uno stato di costante recupero

  2. Un'iniezione di liquidità per i consumatori, che crea una domanda esplosiva nonostante gli arresti della produzione

  3. Tensioni geopolitiche che attingono dall'attuale fornitura

Negli ultimi decenni, potresti avere l'#1 o il #3 che si verificano individualmente, e non abbiamo visto nulla come le due iniezioni di liquidità nei mercati implicite nel #2. Nel 2020-2022, abbiamo avuto tutti e tre questi fattori simultaneamente, quindi non c'è da meravigliarsi se il modello JIT è costantemente in cerca di recuperare la domanda. Anche se la domanda per le aree più colpite è diminuita in qualche modo, le scorte sono ancora incapaci di recuperare. Vedi i dati di offerta e domanda di circuiti integrati dal dato di agosto 2022 Electronic Design to Delivery Index qui sotto.

La Catena di Approvvigionamento JIC nella Prototipazione vs. Scalatura

Non scrivo questa sezione successiva per vantarmi, ma JIC è una strategia che ho consigliato ai clienti di adottare per oltre un anno. Nel bel mezzo del 2021, sembrava ovvio pensare in anticipo e acquistare i componenti di cui si avrebbe avuto bisogno per qualsiasi futura produzione. Questo vale particolarmente per le parti che non hanno una sostituzione perfetta, il che capita per molti componenti elettronici avanzati. Alcuni esempi con cui mi sono imbattuto includono:

  • Molti ASIC specializzati (solitamente interfacce per sensori)

  • MCU SoCs con un'interfaccia o caratteristica specifica non trovata su altri componenti

  • Una varietà di FPGA

  • Processori di rete

  • Un'ampia gamma di regolatori di tensione DC

  • Memorie ad alta capacità (chip RAM e Flash)

La differenza tra molti dei nostri progetti per clienti e i team che lavorano a livello aziendale è una questione di scala. Quando lavoriamo a un progetto con un cliente, alla fine passeremo il design a un partner di produzione sotto un accordo di rappresentanza. A quel punto, saremo lì per aiutare a gestire la transizione e fornire consigli su parti alternative, ma il dimensionamento è fuori dalle nostre mani e il produttore deve lavorare con il cliente per trovare fonti affidabili.

Prototipazione

Quindi, ciò significa che la gestione della catena di approvvigionamento JIC è relativamente semplice durante la prototipazione. La strategia più semplice per implementare JIC è sovracquistare i componenti più importanti. Quando si acquista per una serie di prototipi, si preveda di avere parti extra per 1-3 ulteriori serie di prototipi, almeno per i componenti più a rischio. Qualsiasi cosa rimanga può essere affidata al produttore una volta che è il momento di scalare. In alternativa, nel caso in cui si effettui un importante cambiamento dell'architettura, a volte si può riuscire a fare uno scambio con un'altra azienda o distributore per le parti alternative.

Scalare

Quando si scala, non è così semplice, principalmente perché nessuno vuole detenere enormi quantità di inventario e semplicemente a causa del grande numero di componenti che devono essere procurati. Per implementare un approccio JIC durante la scalatura, le aziende devono

  • Localizzare e impegnarsi con più fornitori, sia in termini di venditori di componenti che di distributori

  • Identificare sostituti e varianti spin in anticipo per tenere conto di possibili interruzioni

  • Sviluppare più partnership strategiche con fornitori e clienti

  • Impegnarsi in un modello di inventario condiviso o di scambio con concorrenti o fornitori di servizi esterni

Nell'ambiente JIT interrotto, le aziende potrebbero non avere altra scelta se non quella di detenere un eccesso di inventario e implementare strategie creative per garantire di poter acquisire i componenti di cui hanno bisogno.

Il messaggio da portare a casa

La gestione della catena di approvvigionamento JIC è un modo di pensare così come un insieme di pratiche di gestione. Un po' di pianificazione anticipata può aiutare a garantire che il tuo prodotto possa essere messo nuovamente in produzione in futuro. Gli acquirenti dovrebbero porsi le seguenti domande:

  • Siamo in grado di procurarci parti extra ora in modo da poter avere una produzione nel prossimo futuro?

  • Il cliente/prodotto avrà bisogno di una futura produzione? (se stai prototipando, la risposta è quasi sempre "sì")

  • Costa davvero molto di più procurarsi componenti extra così possiamo produrre di nuovo più tardi? (la risposta è a volte "no" a seconda del volume)

  • Il mantenimento dell'inventario per una futura produzione sovraccaricherà la nostra capacità di stoccaggio? (per l'elettronica, è solitamente "no")

  • Le tendenze di inventario segnalano un rifornimento di componenti sufficientemente frequente?

Per le piccole imprese di servizi di progettazione, le startup e i progettisti individuali, il costo dell'implementazione delle pratiche di catena di approvvigionamento JIC è praticamente nullo. I centri di servizio e i CM avranno il lusso di trasferire i costi coinvolti in questo ai loro clienti, mentre gli OEM dovranno includere questo nel punto di prezzo dei loro prodotti. Adottare un approccio selettivo alla catena di approvvigionamento JIC per parti specifiche può aiutare gli acquirenti a ridurre i rischi dei loro prodotti e garantire che possano produrre ripetutamente secondo necessità.

Le aziende che vogliono implementare una strategia di catena di approvvigionamento just-in-case hanno bisogno di accesso a dati, intuizioni e una piattaforma di approvvigionamento come Octopart per aiutare a localizzare e procurare componenti. Octopart fornisce funzionalità avanzate di ricerca e filtraggio per aiutare gli acquirenti a trovare componenti e dati aggiornati sui prezzi dei distributori, inventario dei pezzi e specifiche dei pezzi. Dai un'occhiata alla nostra pagina sui circuiti integrati per trovare i componenti di cui hai bisogno.

Per ulteriori approfondimenti chiave del settore, iscriviti al Nexar Cloud Platform's free monthly report EDDI, che offre una visione chiara delle tendenze di offerta e domanda all'interno dell'attuale panorama dei componenti.

Risorse correlate

Tornare alla Pagina Iniziale
Thank you, you are now subscribed to updates.