Omer Mahgoub da Square Kilometer Array (SKA) Africa e Design PCB per l’Astronomia

Judy Warner
|  Created: October 16, 2017  |  Updated: November 29, 2020

Omer Mahgoub, SKA Africa

Judy Warner: Omer, potresti per favore condividere cosa è SKA, quali paesi sono coinvolti e quali fini ha? 

Omer Mahgoub: La SKA (Square Kilometre Array) è un impegno internazionale per costruire il più grande radiotelescopio del mondo, con un’area totale di un chilometro quadrato e localizzato su due continenti (Africa ed Australia). 

Le organizzazioni membre dello SKA provengono da 10 nazioni: Australia, Canada, Cina, India, Italia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Svezia, Olanda e Regno Unito.

 

Karoo Regione Sudafricana 

La SKA ci permetterà di osservare l’universo approfonditamente senza precedenti e ci aiuterà a comprendere come le stelle e le galassie si sono formate, come si trasformano nel tempo ed altre domande senza risposta nell’astronomia relative all’energia e alla materia oscura. 

 

Lo Square Kilometre Array (SKA) sarà il più grande radiotelescopio del mondo, che rivoluzionerà la nostra comprensione dell’Universo. 

Warner: Sembra un’impresa monumentale! Qual è il nome della compagnia per cui lavori e qual è il suo ruolo generale nel rendere SKA una realtà? 

Mahgoub:  Lavoro per SKA Africa che è direttamente responsabile per la costruzione dello SKA in Sud Africa. 

Warner: Lavoro eccitante, senza dubbio. Quindi, qual è il tuo ruolo come progettista PCB e quali sono le più grandi sfide riscontrate? 

Mahgoub: Io progetto alcune delle basette utilizzate per processare i dati ricevuti dalle antenne del telescopio. Poichè lo SKA sta spingendo i limiti dell’impegno ingegneristico e scientifico, costruirlo richiede lo sviluppo di tecnologia ed innovazione all’avanguardia. Ciò rende le basette impegnative in termini di integrità di segnale con progetti a così alta velocità e a causa della sensibilità dello strumento, nel ridurre il livello di EMI della basetta.   

Warner: Cosa ti ha portato a diventare progettista di circuiti e ad arrivare dove sei oggi? 

Mahgoub: Dopo aver preso la laurea in ingegneria elettronica, il mio primo lavoro è stato nel design hardware, sebbene fosse principalmente un livello di design maggiore e cattura schematica poiché avevamo un progettista PCB dedicato.Quando Altium fu introdotto nella nostra organizzazione, grazie alla sua semplicità di utilizzo, permise anche al resto degli ingegneri elettronici di strutturare ed instradare i propri progetti, aumentando così la produttività. 

Warner: Bene, questo è un ottimo riscontro e siamo lieti di sentire che lo strumento è stato facile da adottare. Che consiglio vorresti condividere con i compagni Ingegneri Elettronici che fanno un simile slancio nella progettazione, o nuovi giovani progettisti che stanno appena iniziando? 

Mahgoub: Prima di iniziare il tuo design PCB, assicurati di sapere le competenze del tuo produttore PCB, così non dovrai modificare il tuo design in seguito. 

 

Atacama Large Millimeter Array - 66 12m dishes, deserto di Atacama, Cile

È anche molto importante utilizzare piani di massa per una varietà di ragioni: per agire come vie di ritorno per correnti ad alta frequenza, per ridurre le EMI grazie all’azione di scudo del piano così come aiutare a dissipare il calore. 

Non andare di fretta per cominciare ad instradare e sprecare tempo con il posizionamento del componente. Garantisci spazio sufficiente per i componenti, ma riduci anche la lunghezza della traccia per l’integrità di segnale ed un instradamento più facile. Cerca di avere sempre qualcun altro che controlla i footprint del componente che hai creato. 

Warner: Come uno con molti anni nell’industria manufatturiera PCB, non potevo essere maggiormente d’accordo riguardo la collaborazione ravvicinata con i tuoi produttori. Molto tempo, denaro e frustrazioni possono essere risparmiati in questo modo! Inoltre, alcuni dei migliori progettisti che ho incontrato hanno fatto riecheggiare il consiglio di lavorare in maniera ravvicinata con i  colleghi per migliori risultati. Omer, grazie molte per aver condiviso con noi il lavoro che state facendo con SKA e la tua esperienza come progettista PCB in questo lavoro eccitante!  

Mahgoub: Piacere mio, Judy. Grazie per avermi permesso di farlo. 

About Author

About Author

Judy Warner ha ricoperto diversi ruoli nel settore dell'elettronica per oltre 25 anni. Ha esperienza nella produzione di PCB, RF, microonde e nella produzione a contratto di PCB, specializzandosi nelle applicazioni per l'industria aeronautica e militare.

È stata anche scrittrice, blogger e giornalista per varie pubblicazioni del settore, tra cui Microwave Journal, PCB007 Magazine, PCB Design007, PCD&F e IEEE Microwave Magazine, nonché membro attivo del consiglio di amministrazione della PCEA (Printed Circuit Engineering Association). Nel 2017, Warner è entrata a far parte di Altium come Direttore del coinvolgimento della comunità. Oltre a condurre il podcast OnTrack e a creare la newsletter OnTrack, ha lanciato la conferenza annuale degli utenti di Altium, AltiumLive. Warner è veramente appassionata nel fornire risorse e supporto ai progettisti di PCB in tutto il mondo.

most recent articles

Back to Home