Condivisione PCB: Quali Dati è Possibile Condividere con Altium 365?

Zachariah Peterson
|  Creato: October 24, 2021
Condivisione PCB

È ormai raro per i team di progettazione lavorare tutti insieme all'interno dello stesso ufficio. Per questo è fondamentale avere a disposizione strumenti che permettano di condividere facilmente i dati di progettazione per i progetti, attuali e passati. La maggior parte dei progettisti che conosco utilizza tre metodi per condividere i propri progetti PCB, i singoli file o i gruppi di file:

  • Serie infinite di email tra progettisti, clienti e produttori
  • Piattaforme di condivisione come Google Drive e Dropbox
  • Piattaforme di messaggistica come Slack o Skype

Questi strumenti sono ottimi per la comunicazione e per la condivisione di immagini o file occasionali, ma rendono difficile la gestione dei file di revisione e il coordinamento di progetti diversi. Inoltre, alcuni progettisti utilizzano queste piattaforme non sicure per condividere i dati di progettazione proprietari dei propri clienti. Con questi sistemi è difficoltoso regolare gli accessi, tenere traccia delle modifiche ai file e integrare i dati di progettazione esistenti nei nuovi progetti.

Altium 365 offre ai team di progettazione un nuovo modo di condividere e gestire i propri dati di progettazione. Molti utenti già conoscono le funzionalità di condivisione PCB a livello di progetto e di componente, ma la condivisione su Altium si estende fino ai singoli file, grazie al sistema di gestione dei contenuti di Altium 365. Se quello che cerchi è un posto unificato in cui archiviare e gestire tutti i tuoi dati di progettazione, Altium 365 fa al caso tuo.

Quali Tipi di File è Possibile Condividere con Altium 365

L'impostazione e l'utilizzo degli spazi di lavoro di Altium 365, detti Workspace, sono mirati all'ottimizzazione della condivisione progettuale. Accedendo al proprio Workspace, è possibile visualizzare i propri progetti, direttamente dalla dashboard. All'interno dei progetti sono contenuti i singoli file, ma questo non vuol dire che tutti i file debbano per forza far parte di un progetto. Questa è forse una risorsa poco sfruttata della piattaforma, ma è in realtà possibile condividere praticamente qualsiasi tipo di file con gli altri utenti di Altium Designer.

Altium 365 include una funzione chiamata "Items" o "Server Items", anche se questi termini non compariranno nei file condivisi all'interno della tua Workspace su Altium 365. Gli elementi nel workspace, items per l'appunto, sono archiviati nella cartella di gestione dei contenuti, detta Managed Content, sulla piattaforma Altium 365. La cartella di gestione dei contenuti si trova nella sezione Explorer della Workspace. L'immagine sottostante mostra la mia area Admin nel mio browser web; è sufficiente navigare su Admin → Explorer per trovare l'elenco delle cartelle presenti nel proprio 365 Workspace.

Condivisione PCB con Altium 365
La cartella “Managed content” contiene tutti gli elementi che è possibile condividere con i collaboratori o importare nei propri progetti.

La cartella di livello superiore "Managed Content" è la chiave per archiviare e condividere i dati di progettazione con i collaboratori. Ogni sua sottocartella è assegnata a un tipo specifico di file nei formati di Altium Designer. Esiste anche una cartella generale che può essere utilizzata per i file binari, che consente di caricare e condividere formati di file non Altium.

Poiché le cartelle sono assegnate in base al tipo di file, è importante capire come questi sono mappati tra loro e come è possibile utilizzarli per la condivisione. Ecco una rapida panoramica della cartella Managed Content:

Tipo di cartella

Descrizione

Cartelle di progetto PCB

I file di progettazione standard, utilizzabili in un progetto Altium Designer, possono essere caricati in una cartella di contenuti. Ogni cartella è pensata per contenere uno specifico formato di file.

Cartella dei componenti

È possibile creare un'ulteriore cartella dei componenti nella cartella Managed Content per archiviare gruppi di componenti. È quindi possibile accedervi direttamente da Altium Designer, proprio come per qualsiasi altro componente.

Cartella generica

Questo è il tipo di cartella più flessibile, in quanto qualsiasi formato di file può essere caricato in questa cartella, inclusi i file di progettazione di altri fornitori ECAD, codici firmware embedded, fogli dati e qualsiasi altra risorsa utile nei progetti.

Cartella binaria

Questa è un altro tipo di cartella flessibile che può supportare qualsiasi tipo di file. I dati vengono archiviati nell'area di lavoro come semplice file binario.

Librerie

I file delle librerie possono essere archiviati singolarmente nelle cartelle binarie o generiche. L'alternativa è utilizzare la funzionalità di migrazione delle librerie, che estrae automaticamente i dati dei componenti e li colloca nelle cartelle appropriate.

Queste cartelle sono un'ottima alternativa alle funzionalità di archiviazione e condivisione di Google Drive o Dropbox, mentre la catalogazione per formati aiuta ad ottimizzare l'organizzazione e la produttività. Nelle cartelle generiche e binarie, i file possono essere caricati come file singoli o come raccolte.

Salvataggio dei File nelle Cartelle

Il modo più semplice per salvare un file è attraverso il pannello dei componenti (Components Panel) o il pannello di ricerca (Explorer Panel). Nell'Explorer Panel è possibile creare qualsiasi tipo di elemento, mentre i componenti possono essere creati all'interno del Component Panel. Anche gli oggetti presenti nel pannello dei progetti (Project panel) possono essere salvati in una cartella, a patto che il progetto faccia già parte del proprio 365 Workspace.

Condivisione di File o Cartelle

La condivisione è semplice: è sufficiente accedere al file o alla cartella che si desidera condividere nell'istanza web del proprio 365 Workspace, cliccare con il pulsante destro del mouse e selezionare "Share item" dal menu a tendina. Apparirà quindi una nuova finestra di dialogo che consentirà di condividere il file con un membro del team esistente. In quest'area è anche possibile stabilire i livelli di accesso (sola lettura o lettura/scrittura).

Condivisione PCB con Altium 365
Qualsiasi oggetto all'interno di una cartella Managed Content può essere condiviso con i membri del team all’interno del proprio 365 Workspace.

Aggiungere File Condivisi a un Progetto

Esistono diversi modi per aggiungere file condivisi a un nuovo progetto PCB. È possibile accedere a questi file dall’area di lavoro all'interno di Altium Designer o attraverso un browser web. È sufficiente avere accesso di lettura all'area di lavoro per accedere ai file e importarli in un nuovo progetto:

  • Download diretto: un elemento può essere scaricato su un computer locale del Workspace tramite un browser web. Quando si visualizzano gli elementi in un elenco, è sufficiente fare clic sull'icona del disco accanto all'elemento per avviare il download.
  • Content Cart: gli utenti possono aprire la finestra Content Cart in Altium Designer per accedere a qualsiasi contenuto salvato su un server gestito e importarlo nel progetto.

Essere in grado di svolgere queste attività all'interno di Altium Designer, o via browser web, offre a tutti i membri del team la flessibilità necessaria per poter accedere e gestire i dati di progettazione nel modo che preferiscono.

Perché Scegliere Altium 365 e non Google Drive, Dropbox o Slack per la Condivisione PCB?

Non è nostra intenzione mettere in cattiva luce queste piattaforme. Assolvono tutte un compito specifico, e io stesso le utilizzo per comunicare con il mio team e i miei clienti. Tuttavia, l'elemento distintivo di Altium 365 è la sua integrazione con Altium Designer. È proprio questa integrazione a fare la differenza. Altium 365 consente infatti di accedere a qualsiasi elemento mostrato sopra, che si tratti di un file binario o di fogli schematici, già all'interno di Altium Designer. Questo ottimizza la produttività della squadra e semplifica la gestione dei dati di progettazione.

Se hai bisogno di un nuovo metodo per la condivisione PCB e la gestione dei dati, non fare affidamento su piattaforme come Google Drive o sulla tua email aziendale. La piattaforma Altium 365™ ti consente di condividere, archiviare e gestire tutti i dati di progettazione dei tuoi PCB all'interno di una piattaforma cloud sicura. Altium 365 è l'unica piattaforma di collaborazione cloud specifica per la progettazione di PCB. Tutte le funzionalità di Altium 365 si integrano infatti con gli strumenti di progettazione di ultima generazione di Altium Designer®.

Questo è solo un assaggio di tutto ciò che è possibile fare con Altium Designer su Altium 365. Visita la pagina del prodotto per visionare una descrizione più approfondita delle funzionalità o seguire uno dei corsi on demand.

Sull'Autore

Sull'Autore

Zachariah Peterson ha una vasta esperienza tecnica nel mondo accademico e industriale. Prima di lavorare nel settore dei PCB, ha insegnato alla Portland State University. Ha condotto la sua Fisica M.S. ricerche sui sensori di gas chemisorptivi e il suo dottorato di ricerca in fisica applicata, ricerca sulla teoria e stabilità del laser casuale. Il suo background nella ricerca scientifica abbraccia temi quali laser a nanoparticelle, dispositivi semiconduttori elettronici e optoelettronici, sistemi ambientali e analisi finanziaria. Il suo lavoro è stato pubblicato in diverse riviste specializzate e atti di conferenze e ha scritto centinaia di blog tecnici sulla progettazione di PCB per numerose aziende. Zachariah lavora con altre società del settore PCB fornendo servizi di progettazione e ricerca. È membro della IEEE Photonics Society e dell'American Physical Society.

Articoli Più Recenti

Tornare alla Pagina Iniziale