Free Trial

Scarica una prova gratuita per scoprire quale software Altium si adatta meglio alle tue esigenze

Come acquistare

Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

Download

Scarica le ultime novità in materia di progettazione PCB e software EDA

  • PCB DESIGN SOFTWARE
  • Altium Designer

    Ambiente di progettazione completo per Schematici e Layout

  • CircuitStudio

    Tool di progettazione PCB professionale – Entry Level

  • CircuitMaker

    Strumento di progettazione PCB basato sulla Community

  • NEXUS

    Strumento ideale per la progettazione PCB in Team

  • CLOUD PLATFORM
  • Altium 365

    Connecting PCB Design to the Manufacturing Floor

  • COMPONENT MANAGEMENT
  • Altium Concord Pro

    Soluzione completa per la gestione delle librerie (Library Management)

  • Octopart

    Vasto database di componenti, facile da usare.

  • PRODUCT EXTENSIONS
  • PDN Analyzer

    Natural and Effortless Power Distribution Network Analysis

  • Vedi tutte le estensioni
  • EMBEDDED
  • Tasking

    Tecnologia di fama mondiale per lo sviluppo di sistemi Embedded

  • TRAININGS
  • Live Courses

    Scopri le migliori tecniche grazie alla formazione didattica disponibile worldwide

  • Corsi On-Demand

    Ottieni una conoscenza completa comodamente da casa o dall’ufficio

  • ONLINE VIEWER
  • Altium 365 Viewer

    View & Share electronic designs in your browser

  • Altium Designer 20

    Lo strumento di progettazione, per uso progfessionale, pià potente, moderno e facile da utilizzare

    ALTIUMLIVE

    Annual PCB Design Summit

    • Forum

      Dove utenti Altium ed appassionati del settore possono interagire tra loro

    • Blog

      Il nostro blog sugli argomenti che riteniamo più interessanti e che speriamo interessino anche a voi

    • Idee

      Invia le tue idee e vota le nuove funzionalità che vorresti vedere introdotte in Altium

    • Bug Crunch

      Aiutaci a migliorare il software inviando bug e votanto i topic che ritieni più importanti

    • Wall

      Una serie di eventi Altium Live che puoi seguire partecipando o iscrivendoti.

    • Beta Programm

      Informati su come partecipare al nostro Beta Programm ed accedi per primo a tutti i nuovi strumenti Altium

    Tutte le risorse

    Esamina il contenuto più recente dai post di blog ai social media e white paper tecnici riuniti insieme per la tua comodità

    Download

    Dai un'occhiata a quali opzioni di download sono disponibili per soddisfare al meglio le tue esigenze

    Come acquistare

    Contatta l'ufficio vendite locale per iniziare a migliorare il tuo ambiente di progettazione

    • Formazione & Eventi

      Guarda il programma e registrati agli eventi di formazione a livello mondiale ed online

    • Contenuto della progettazione

      Sfoglia la nostra vasta libreria di contenuti di progetto gratuitamente, compresi i componenti, i modelli e i progetti di riferimento

    • Webinar

      Partecipa a un webinar dal vivo online o ottieni accesso immediato alla nostra serie dei webinar su richiesta

    • Supporto

      Ottieni le risposte alle tue domande con la nostra varietà di opzioni self-service e assistenza diretta

    • Documenti tecnici

      Rimani aggiornato sulle ultime tendenze della tecnologia e del settore, con la nostra collezione completa di white paper tecnici.

    Analisi di integrità di alimentazione dei circuiti elettronici

    Zachariah Peterson
    |  March 15, 2019

    Integrità di alimentazione

     

    La prima volta che avevo costruito una semplice scheda a DC per alimentare un piccolo gruppo di sensori ero rimasto stupito dal livello di rumore presente nelle misurazioni della tensione. Di sicuro il misuratore da 5000 euro che avevo utilizzato non poteva essere in errore e le fluttuazioni dell'alimentazione in uscita erano inferiori al livello di rumore misurato, per cui mi chiedevo come fosse possibile che i segnali avessero così tanto rumore...

    Non sapevo allora che scelte sbagliate in fase di progettazione della scheda a DC danno l’opportunità al rumore di amplificarsi su tutta la scheda. Se avessi utilizzati il giusto software di progetto e di simulazione, e se avessi compiuto scelte più intelligenti nella fase di disegno, mi sarei risparmiato settimane di mal di testa e tempo sprecato.

    Piani di massa e di alimentazione nell’analisi di integrità dell'alimentazione

    I piani di massa e alimentazione sono critici per completare un circuito sul PCB. La resistenza di questi piani dovrebbe essere resa la più piccola possibile, cosa che è talvolta difficile considerata la loro campata e la loro sottigliezza. Un incremento della resistenza può causare due effetti.

    In primo luogo si verifica il cosiddetto “IR drop” (ovvero un calo di tensione che avviene sulla componente resistiva di un’impedenza) sul piano di alimentazione e sulle tracce che inviano potenza ai componenti. Questo provoca un leggero calo nella tensione sui componenti più a valle. In secondo luogo, se la resistenza del piano di massa è troppo elevata, si possono creare loop di massa che attraversano i vari componenti della scheda.

    I loop di massa si verificano quando esiste una differenza di potenziale in due punti di terra in un piano di alimentazione. Ciò fa sì che la corrente fluisca in senso inverso attraverso il circuito, cosa che può interferire con i segnali che sono riferiti sul piano di massa. Anche le fluttuazioni naturali nel potenziale del piano di massa dovute ai disturbi di tipo Johnson, 1/f, prodotti dalle interferenze elettromagnetiche, ondulazioni ed altre variazioni spontanee nel voltaggio di uscita e nel riferimento a terra, causano fluttuazioni nelle correnti dei loop di massa. Queste fluttuazioni si possono accoppiare in modo induttivo con il resto della scheda.

    Identificare i problemi di integrità di alimentazione

    Dato che un piano di massa non ha una resistenza che è pari a zero esiste, inevitabilmente, una qualche differenza di potenziale tra un piano di massa e un piano di alimentazione. Sia per i progettisti che per i produttori l’obiettivo è identificare queste differenze di potenziale e minimizzarle attraverso adeguate tecniche progettuali.

    È possibile identificare perdite IR e anelli di terra utilizzando uno strumento che simula la rete di distribuzione dell’energia sulla scheda. La rete di distribuzione dell’energia include il piano di massa e consente di identificare, allo stesso tempo, gli IR drop e le differenze di potenziale nel piano di massa. Uno strumento di buona qualità è in grado di mostrare il potenziale e le correnti sui piani, sull’alimentazione e sulle piste di alimentazione ed anche i cali di potenziale sulle tracce.

    La potenza fornita dalla rete di alimentazione viene sovrapposta al layout utilizzando una mappa colorata. In questo modo diventa facile, a livello visivo, identificare le zone che presentano elevate differenze di potenziale e che possono causare anelli di terra. Occorre prestare particolare attenzione alle tracce che sono utilizzate per i segnali di ritorno al piano di alimentazione dato che le cadute di potenziali sono, in questo caso, più elevate.

    Come regola generale le differenze di potenziale nel piano di massa dovrebbero essere inferiori ai mV. Basta una differenza di potenziale nel piano di terra di 1 mV per causare anelli di terra che interferiscono con le misurazioni a DC, anche se non sono grandi abbastanza da causare commutazioni involontarie nei circuiti digitali. I disturbi introdotti da fluttuazioni termiche o dell'alimentazione nel potenziale dell’anello di terra possono essere ridotti utilizzando grandi condensatori nelle linee di alimentazione di uscita o sulle connessioni dei piani di massa e di alimentazione all’alimentazione stessa.

    Alimentazione dei circuiti elettronici

     

    La prima volta che avevo costruito una semplice scheda a DC per alimentare un piccolo gruppo di sensori ero rimasto stupito dal livello di rumore presente nelle misurazioni della tensione. Di sicuro il misuratore da 5000 euro che avevo utilizzato non poteva essere in errore e le fluttuazioni dell'alimentazione in uscita erano inferiori al livello di rumore misurato, per cui mi chiedevo come fosse possibile che i segnali avessero così tanto rumore...

    Non sapevo allora che scelte sbagliate in fase di progetto della scheda a DC danno l’opportunità al rumore di amplificarsi su tutta la scheda. Se avessi utilizzati il giusto software di progetto e di simulazione, e se avessi compiuto scelte più intelligenti nella fase di disegno, mi sarei risparmiato settimane di mal di testa e tempo sprecato.

    Piani di massa e di alimentazione nell’analisi di integrità dell'alimentazione

    I piani di massa e alimentazione sono critici per completare un circuito sul PCB. La resistenza di questi piani dovrebbe essere resa la più piccola possibile, cosa che è talvolta difficile considerata la loro campata e la loro sottigliezza. Un incremento della resistenza può causare due effetti.

    In primo luogo si verifica il cosiddetto “IR drop” (ovvero un calo di tensione che avviene sulla componente resistiva di un’impedenza) sul piano di alimentazione e sulle tracce che inviano potenza ai componenti. Questo provoca un leggero calo nella tensione sui componenti più a valle. In secondo luogo, se la resistenza del piano di massa è troppo elevata, si possono creare loop di massa che attraversano i vari componenti della scheda.

    I loop di massa si verificano quando esiste una differenza di potenziale in due punti di terra in un piano di alimentazione. Ciò fa sì che la corrente fluisca in senso inverso attraverso il circuito, cosa che può interferire con i segnali che sono riferiti sul piano di massa. Anche le fluttuazioni naturali nel potenziale del piano di massa dovute ai disturbi di tipo Johnson, 1/f, prodotti dalle interferenze elettromagnetiche, ondulazioni ed altre variazioni spontanee nel voltaggio di uscita e nel riferimento a terra, causano fluttuazioni nelle correnti dei loop di massa. Queste fluttuazioni si possono accoppiare in modo induttivo con il resto della scheda.

    Identificare i problemi di integrità di alimentazione

    Dato che un piano di massa non ha una resistenza che è pari a zero esiste, inevitabilmente, una qualche differenza di potenziale tra un piano di massa e un piano di alimentazione. Sia per i progettisti che per i produttori l’obiettivo è identificare queste differenze di potenziale e minimizzarle attraverso adeguate tecniche progettuali.

    È possibile identificare perdite IR e anelli di terra utilizzando uno strumento che simula la rete di distribuzione dell’energia sulla scheda. La rete di distribuzione dell’energia include il piano di massa e consente di identificare, allo stesso tempo, gli IR drop e le differenze di potenziale nel piano di massa. Uno strumento di buona qualità è in grado di mostrare il potenziale e le correnti sui piani, sull’alimentazione e sulle piste di alimentazione ed anche i cali di potenziale sulle tracce.

    La potenza fornita dalla rete di alimentazione viene sovrapposta al layout utilizzando una mappa colorata. In questo modo diventa facile, a livello visivo, identificare le zone che presentano elevate differenze di potenziale e che possono causare anelli di terra. Occorre prestare particolare attenzione alle tracce che sono utilizzate per i segnali di ritorno al piano di alimentazione dato che le cadute di potenziali sono, in questo caso, più elevate.

    Come regola generale le differenze di potenziale nel piano di massa dovrebbero essere inferiori ai mV. Basta una differenza di potenziale nel piano di terra di 1 mV per causare anelli di terra che interferiscono con le misurazioni a DC, anche se non sono grandi abbastanza da causare commutazioni involontarie nei circuiti digitali. I disturbi introdotti da fluttuazioni termiche o dell'alimentazione nel potenziale dell’anello di terra possono essere ridotti utilizzando grandi condensatori nelle linee di alimentazione di uscita o sulle connessioni dei piani di massa e di alimentazione all’alimentazione stessa.

     

     Integrità di alimentazione dei circuiti elettronici

     

    Per identificare i problemi di integrità di alimentazione dei circuiti elettronici e la loro influenza sull’integrità del segnale, nonché determinare quale siano le opzioni migliori per correggerli, è necessario utilizzare uno strumento software per il progetto di PCB che includa anche gli strumenti più avanzati di simulazione ed analisi. Altium Designer include fornisce tutte queste funzionalità, e molte altre, in una sola interfaccia. Anche gli strumenti di analisi di integrità dei segnali sono inclusi in Altium Designer ed è persino compreso un potente analizzatore PDN come strumento aggiuntivo.

    È possibile ora scaricare una versione di prova di Altium Designer per scoprire come funzionano gli strumenti di analisi dell’integrità dei segnali e dell'alimentazione. Grazie a questo software avrete anche l'accesso alle migliori funzionalità presenti sul mercato in materia di layout, routing e gestione dei dati. Contattate un esperto di Altium oggi stesso per ulteriori informazioni.

    About Author

    About Author

    Zachariah Peterson has an extensive technical background in academia and industry. Prior to working in the PCB industry, he taught at Portland State University. He conducted his Physics M.S. research on chemisorptive gas sensors and his Applied Physics Ph.D. research on random laser theory and stability.His background in scientific research spans topics in nanoparticle lasers, electronic and optoelectronic semiconductor devices, environmental systems, and financial analytics. His work has been published in several peer-reviewed journals and conference proceedings, and he has written hundreds of technical blogs on PCB design for a number of companies. Zachariah works with other companies in the PCB industry providing design and research services. He is a member of IEEE Photonics Society and the American Physical Society.

    most recent articles

    Back to Home